I miei post sul blog possono contenere link di affiliazione, anche per i programmi Amazon e Airbnb Associates. Se clicchi o prenoti da uno di questi link, potrei guadagnare una commissione. Leggi di più nella mia Privacy Policy.

Colline di quadrifogli punteggiate da pecore. Leprecani, o almeno Ryan Merriman. Pinte di stout e shot di whiskey.

Cosa ti viene in mente quando pensi all’Irlanda?

Come molte persone, il mio concetto di Irlanda e della sua capitale Dublino erano, eh, un po’ stereotipati. Poi ho fatto un viaggio a Dublino e ho passato una settimana a esplorare il resto dell’Irlanda, e il viaggio ha esercitato il suo potere magico: i miei stereotipi sono andati in frantumi. Ho scoperto che la storia, la cultura e la cucina irlandese vengono spesso sverginate ogni marzo, quando arriva il giorno di San Patrizio, ma c’è molto di più che si può sperimentare solo visitando i pub locali, vagando per i castelli e, sì, bevendo qualche pinta.

Se stai pianificando il tuo primo viaggio a Dublino e vuoi vedere tutto ciò che la città ha da offrire – e scavare un po’ più a fondo in ciò che la rende speciale – ecco ciò che devi sapere.

Tabella dei contenuti

Quando visitare Dublino

L’alta stagione per visitare Dublino è tra giugno e agosto, quando il tempo è caldo e soleggiato. Questo è il periodo migliore per visitare Dublino per le giornate di sole, le passeggiate lungo il fiume e i picnic nel parco. Ci sono anche molti festival ed eventi all’aperto di cui godere se si visita durante l’estate. Tuttavia, se visitate Dublino in questo periodo, preparatevi alla folla. Molti europei vanno in vacanza nel mese di agosto, ed è allora che è particolarmente probabile che sia affollata.

Le stagioni di spalla per Dublino sono da marzo a maggio e da settembre a ottobre. Durante questi mesi, il tempo potrebbe non essere così bello, caldo o soleggiato, ma si compensa con meno folla e alloggi e voli più economici.

3 giorni a Dublino - Quando visitare Dublino

Oh, e uno degli altri momenti super-popolari per visitare Dublino è per il giorno di San Patrizio a metà marzo! L’ho visitata nel 2013, e ho un’intera guida su come festeggiare il giorno di San Patrizio a Dublino se anche tu hai intenzione di visitarla in quel periodo.

Viaggiare a Dublino

Ci sono diverse compagnie aeree irlandesi che volano all’aeroporto di Dublino, tra cui Ryanair, TUI Airlines e Aer Lingus. Entrambe queste compagnie offrono voli dal resto del Regno Unito, dall’Europa continentale e Aer Lingus opera voli anche verso il Nord America.

3 giorni a Dublino - Come arrivare a Dublino

Altre compagnie aeree europee che volano a Dublino includono British Airways, Norwegian, Air France, Icelandair, KLM e Lufthansa, più una ventina di altre piccole compagnie di bandiera di altri paesi. Puoi facilmente volare dalla maggior parte delle città primarie e secondarie in Europa direttamente a Dublino con una di queste compagnie aeree.

Dal Nord America, oltre alle compagnie aeree sopra menzionate, American Airlines, Delta Airlines, United Airlines e Air Canada volano tutte direttamente a Dublino da varie città degli Stati Uniti e del Canada. Le città di partenza più comuni sono Chicago, Detroit, New York City, Miami e Washington D.C.

Dall’estero, compagnie aeree come Emirates, Cathay Pacific, Etihad e Turkish Airlines volano anche all’aeroporto di Dublino. In breve, puoi contare su quasi tutte le compagnie aeree con cui voli normalmente!

Se stai cercando voli economici per Dublino, assicurati di controllare Ryanair, Wow Air e Norwegian per vedere se riesci a strappare un accordo.

Come muoversi a Dublino

Dublino è una città piuttosto accessibile e piatta, che la rende facile da esplorare. Mentre alcune strade sono acciottolate o irregolari, per la maggior parte, tutto ciò di cui hai bisogno per girare la città è un buon paio di scarpe da passeggio. Se hai una mobilità limitata, considera di controllare questi hotel accessibili e questa guida di Dublino per sedie a rotelle del mio amico blogger Cory Lee.

Se il tuo viaggio in Irlanda è solo a Dublino, non hai bisogno di una macchina. Invece, prendi un autobus dall’aeroporto. Hai due scelte: il pullman espresso Airlink – un brillante teal a due piani che costa 6 euro a tratta – o un autobus pubblico, il #41 che costa 3,30 euro a tratta. Ci sono anche pullman privati che puoi prenotare in anticipo se sei così incline.

Una volta arrivato a Dublino, è abbastanza facile raggiungere a piedi quasi tutte le destinazioni principali. A volte, potrebbe essere necessario prendere un autobus per raggiungere alcuni dei siti che ho elencato qui sotto. La rete di autobus di Dublino ha una propria applicazione mobile che vi aiuterà a instradare e a salire sull’autobus giusto per qualsiasi luogo in cui volete andare.

Se state viaggiando in Irlanda dopo aver visitato Dublino, come ho fatto io, potete noleggiare un’auto dal centro della città o dall’aeroporto. Sia Sixt che Europcar hanno punti di noleggio vicino al centro città; Enterprise e Hertz sono un po’ più lontani dalla città. Qualsiasi agenzia di noleggio auto di vostra scelta è disponibile all’aeroporto – ma dovrete prendere un autobus per tornare a prenderla!

Dove dormire a Dublino

3 giorni a Dublino - Dove stare a Dublino

Quando sono stato a Dublino, come al solito, ho scelto un Airbnb. Se sei una persona da hotel, prova a controllare su Booking.com quali hotel si adattano al tuo budget e stile

Se preferisci un’opzione più locale, considera un Airbnb. Eccone alcuni, proprio nel cuore della città, che catturano la mia attenzione:

  • Questo appartamento è spazioso – una cosa non comune a Dublino – e può ospitare fino a sei persone per $209/notte.
  • Questo due camere da letto (una regina, due gemelli) è un’altra buona opzione di gruppo; dice che può ospitare fino a sei persone ma quattro saranno più comode. Da $124/notte.
  • Per un po’ meno – e se non passate molto tempo nella stanza – questa luminosa camera da letto si adatta comodamente a due persone, da $95/notte.

Un brillante itinerario di 3 giorni per Dublino

Piuttosto che darvi una dettagliata ripartizione ora per ora di cosa fare per tre giorni a Dublino, questa volta sono un po’ più flessibile. Ho elencato alcune cose che amo e raccomando a Dublino, e in quali giorni potreste farle per sfruttare al meglio il vostro tempo. Ci sono sicuramente altre cose da fare a Dublino oltre a queste – ma ecco cosa consiglio, in base alla mia esperienza.

Giorno 1: Passeggiare lungo il fiume Liffey

3 Giorni a Dublino - Fiume Liffey

Come molte città europee, il fiume che attraversa Dublino è la principale vena che pompa sangue attraverso la città, e molte delle principali attrazioni si sono sviluppate intorno al fiume Liffey. Ci sono molte attrazioni a Dublino sul fiume o vicino ad esso, ma ecco alcune delle mie preferite:

Jameson Distillery Tour

La distilleria Jameson su Bow St è un must se sei interessato al whiskey irlandese. Anche se non lo sei, consideralo parte della tua formazione culturale e prenota un tour. Hanno tre opzioni di tour:

  • The Bow Street Experience è un tour di gruppo di 40 minuti che include un drink al JJ’s Bar. I biglietti costano 20€ per gli adulti e 16€ per studenti e anziani. Prenota qui.
  • The Whiskey Blending Class è un tour di 90 minuti per piccoli gruppi in cui si impara da un ambasciatore Jameson e si arriva a miscelare il proprio whiskey (e si porta a casa la miscela). 60€ a persona. Prenota qui.
  • Il Whiskey Cocktail Making Class è un piccolo gruppo di 60 minuti in cui si preparano e si provano tre cocktail Jameson. €50 a persona. Prenota qui.

Come la visita alla Guinness Factory (che vi consiglio il secondo giorno, per bilanciare l’impatto di un viaggio a Dublino sul vostro fegato), la Jameson Factory è un must!

Ha’penny Bridge

  • 3 giorni a Dublino - Ha'penny Bridge
  • 3 giorni a Dublino - Ha'penny Bridge

Nel mio viaggio a Dublino, Ho alloggiato in un Airbnb letteralmente a un’estremità dell’Ha’penny Bridge – potevo vederlo dalla finestra del piccolo studio che condividevo con i tre compagni di classe che viaggiavano con me! Ufficialmente chiamato Liffey Bridge, questa campata in ghisa è un attraversamento pedonale del fiume Liffey, e collega il Temple Bar e North City.

Qui c’è un altro appartamento in affitto letteralmente accanto a quello dove ho alloggiato se volete un’altra opzione proprio vicino all’Ha’penny Bridge.

Oh, e convenientemente, è una breve passeggiata dalla Jameson Factory all’Ha’penny Bridge, che si può poi attraversare per visitare Temple Bar!

Temple Bar

  • 3 giorni a Dublino - Temple Bar
  • 3 giorni a Dublino - Temple Bar

Temple Bar è probabilmente una delle parti più popolari di Dublino, specialmente intorno al giorno di San Patrizio. Questo quartiere è il centro di tutta la vita notturna turistica della città, e si può scegliere tra pub rumorosi e club che pompano i bassi. Dato che sono stato così vicino a Temple Bar (come ho detto, letteralmente attraverso il ponte Ha’penny!), ho cenato qui quasi tutte le sere, e ho bevuto anche qualche pinta!

Giorno 2: Vedere le attrazioni più importanti di Dublino

Per il vostro secondo giorno a Dublino, visitate i Greatest Hits della città: i capolavori di storia, architettura, intelletto e cucina che rendono unica la capitale irlandese. Potresti vedere queste attrazioni in qualsiasi ordine, ma le ho disposte in un ordine che ha senso per camminare tra loro.

Trinity College

  • 3 giorni a Dublino - Trinity College
  • 3 giorni a Dublino - Trinity College

Trinity College è una attiva istituzione accademica – ma è anche uno dei siti più turistici della città. Si può camminare liberamente attraverso gli splendidi cortili verdi davanti alle statue di famosi cittadini irlandesi. Oppure, prenota un tour della pittoresca biblioteca con la sua Long Hall e la mostra sul Book of Kells, il manoscritto medievale più famoso del mondo. Riesci a credere che gli studenti vadano davvero a scuola qui?

Castello di Dublino

Il castello di Dublino risale all’anno 1204, che è più vecchio di qualsiasi cosa io abbia mai visto – e tu?! Il castello era la sede del potere britannico in Irlanda fino alla guerra civile negli anni ’20; ora ospita sale di stato del governo e due musei. L’edificio e i terreni sono generalmente aperti al pubblico, e a volte vengono ospitati eventi pubblici come concerti.

3 giorni a Dublino - Dublin Castle

Puoi fare un tour autoguidato (€7 per adulti, €6 per studenti/anziani, €3 per bambini), o prenotare un tour guidato di 70 minuti che include gli Appartamenti di Stato, gli Scavi Vichinghi e la Cappella Reale (€10 per adulti, €8 per studenti/anziani, €4 per bambini) per sfruttare al meglio il tuo viaggio.

Christ Church Cathedral

Christ Church Cathedral è vicina al Castello di Dublino, a soli cinque minuti a piedi. La cattedrale è la più vecchia delle due cattedrali medievali di Dublino, risalente all’anno 1028. (Seriamente, se vieni dagli Stati Uniti come me, è abbastanza sconvolgente quanto possano essere vecchi gli edifici – e sono ancora conservati e aperti per le visite!)

Puoi esplorare la cripta (incluso vedere il famoso gatto mummificato e il topo), camminare sulle orme dei pellegrini (questa chiesa era una volta un luogo famoso per i pellegrini cattolici), e sperimentare l’Evensong (tipicamente cantato alle 5 o alle 6 del pomeriggio, quindi questo dipende dal tuo periodo di visita). I viaggi religiosi sono un’attività comune, e se ti piace visitare siti religiosi, la Christ Church Cathedral è un must.

Guinness Storehouse

Mentre tutto quello che visiterai a Dublino il secondo giorno è piuttosto vecchio, la Guinness Storehouse è relativamente nuova: fu fondata solo nel 1902. Tuttavia, è probabile che esista da più tempo di tutti gli altri, dato che Arthur Guinness ha firmato un contratto d’affitto di 9.000 anni sul terreno!

  • 3 Giorni a Dublino Eroe
  • 3 Giorni a Dublino - Fabbrica della Guinness
  • 3 Giorni a Dublino - Luppolo alla Guinness Storehouse

La Guinness Storehouse è in parte birreria, parte museo, parte bar. Quando si prenota un tour, si possono vedere tutte e tre le cose. I biglietti costano 18,50 € (adulti/studenti/anziani) e puoi vagare per il museo per tutto il tempo che vuoi. Assicurati di finire al Gravity Bar, con la sua vista panoramica di Dublino, dove potrai gustare la pinta di Guinness letteralmente più fresca del mondo.

3 Giorni a Dublino - Vista dal Gravity Bar

Giorno 3: Esplora oltre Dublino

Una delle parti migliori di visitare una nuova città è uscire per esplorare un po’ oltre il centro città. A seconda dei tuoi interessi, uno o tutti questi siti più lontani possono essere perfetti per il tuo ultimo giorno a Dublino (o convincerti a prolungare il tuo viaggio!). Ci sono alcune incredibili gite di un giorno a Dublino tra cui scegliere, ma ecco alcune delle mie preferite.

Kilmainham Gaol

Se la storia è parte di ciò che ti attira a viaggiare, potresti voler visitare Kilmainham Gaol, che si trova a ovest del centro della città. Kilmainham Gaol è stato aperto nel 1796 e utilizzato per imprigionare i rivoluzionari irlandesi durante i 128 anni in cui è stato operativo, compresi i leader della rivolta di Pasqua del 1916. Ora, Kilmainham Gaol è stato trasformato in un museo, dove è possibile immergersi nella storia irlandese, compresi i suoi capitoli più oscuri.

3 giorni a Dublino - Kilmainham Gaol

Kilmainham Gaol è accessibile in autobus dal centro della città. È anche vicino ai Giardini e al Parco del Memoriale Nazionale Irlandese di Guerra, così come al Museo Irlandese di Arte Moderna.

John Kavanagh “The Gravediggers”

Se non hai bevuto abbastanza Guinness durante il tuo viaggio, c’è un pub che devi visitare: John Kavanagh “The Gravediggers”. Questo pub è stato fondato nel 1833 e sostiene di essere il più antico pub familiare di Dublino – e anche di versare la migliore pinta della città. (Per essere onesti, la maggior parte dei pub rivendica questa seconda parte, ma John Kavanagh mi è stato raccomandato dal mio amico irlandese, quindi questo è un punto in più!)

Inoltre, Bourdain ha bevuto lì e lo ha amato: “

3 giorni a Dublino - Dublin Pub

Non aspettatevi nessun pub elegante; questo è un locale con cucina casalinga. Se (come me) ami questo tipo di esperienza, vale il viaggio. John Kavanagh “The Gravediggers” si trova a nord del centro di Dublino, ed è raggiungibile in autobus.

Howth

Se vuoi sperimentare un po’ di vita irlandese al di fuori delle vivaci città come Dublino, potresti fare una gita di un giorno nella cittadina di Howth. Situato sulla penisola di Howth a nord-est di Dublino, Howth era una volta un piccolo villaggio di pescatori ben lontano dalla città. Ora è un po’ più suburbana e ospita circa 8.000 residenti. Si possono ancora vedere le barche da pesca sul lungomare, gustare frutti di mare freschi o passeggiare lungo il sentiero della scogliera costiera mentre il vento soffia dal Mare d’Irlanda.

Mescola un po’ di storia visitando o prenotando una notte al Castello di Howth, uno dei più antichi edifici occupati in Irlanda, casa della famiglia St Lawrence fin dall’invasione normanna del 1180 (!).

Il Giant’s Causeway

Donatemi un po’ di libertà, per favore: sì, so che il Giant’s Causeway non è in Irlanda. Tuttavia, è una delle principali attrazioni e meraviglie naturali delle isole irlandesi, e vale la pena di fare un viaggio in Irlanda del Nord se ne avete il tempo. Avrai bisogno di un’auto per guidare da Dublino attraverso Belfast fino alla Giant’s Causeway (tre ore a tratta), ma potrai stare su questi affascinanti pilastri geometrici di basalto e sentirti molto, molto piccolo.

3 Giorni a Dublino - Giant's Causeway

Se stai facendo questo viaggio, potresti considerare di fare una sosta anche a Belfast. Il museo Titanic Belfast (£18.50 per gli adulti, £15 per studenti/anziani, £8 per i bambini) è il sito più popolare, e ci sono molti ristoranti e bar dove potresti cenare sulla via del ritorno a Dublino.

Scogliere di Moher

Le Scogliere di Moher sono la più lontana tra le destinazioni “gite di un giorno” da Dublino da me suggerite – infatti, ti consiglio di prenderti qualche giorno in più per vedere le Scogliere di Moher e farne un viaggio in macchina irlandese. Se hai solo un giorno a disposizione, fai le 3,25 ore di viaggio da Dublino a Liscannor la mattina e passa il mezzogiorno ad ammirare le scogliere di scisto e arenaria, così come i pochi castelli e torri di pietra della zona.

3 giorni a Dublino - Cliffs of Moher

Prendi il pranzo nel mio posto preferito in assoluto, il numero 1 dei posti consigliati per il fish and chips in Irlanda: Vaughan’s Anchor Inn. Lo chef Denis Vaughan è costantemente nominato uno dei migliori chef di pesce d’Irlanda.

Non importa quale attività sceglierai per il terzo giorno – o se deciderai di rimanere a Dublino e vedere altre attrazioni – avrai la prova che, come ho detto all’inizio: l’Irlanda è molto di più di qualsiasi stereotipo con cui arrivi.

Hai altre domande su come visitare Dublino? Contattatemi e vi aiuterò a rispondere a tutte quelle che posso!

Pin questo post per salvarlo per dopo!

Aiuta anche gli altri a scoprire questo post!

3952shares
  • Facebook8
  • Twitter
  • Pinterest3944

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.