Tutti gli uccelli hanno una lingua proprio come i mammiferi, ma la lingua di un uccello ha un uso diverso. Mentre i mammiferi usano la loro lingua principalmente per la degustazione, quindi hanno migliaia di papille gustative, gli uccelli hanno solo poche centinaia di papille gustative. Gli uccelli mangiano il loro cibo inghiottendolo per intero e il cibo rimane in bocca solo per pochi secondi. Le papille gustative degli uccelli sono molto elementari in natura e sono utilizzate solo per rilevare qualsiasi cibo velenoso o sgradevole che potrebbe farli ammalare.

A che cosa servono gli uccelli con la loro lingua?

Ci sono molti usi diversi della lingua in diverse specie e questo rende anche la forma della lingua diversa.

Lingua muscolare:

I pappagalli hanno grandi lingue muscolari che li aiutano a tenere e manipolare i semi e le noci di cui si nutrono. Lo stesso si può vedere nei Barbet e in altri uccelli frugivori. Questa destrezza della lingua aiuta anche gli uccelli come i pappagalli a mimare varie voci.

Lingua “a pistone” :

Gli uccelli come le colombe e i piccioni hanno un modo unico di bere acqua. Bevono l’acqua direttamente come i mammiferi e non inclinano la testa all’indietro per spingere l’acqua. Questo perché la loro lingua esegue un pistone come azione per pompare l’acqua all’interno della loro bocca.

Questo può anche essere visto in fenicotteri dove il loro becco succhia molta acqua con l’aiuto della sua lingua spessa. Dopo aver filtrato l’acqua per il loro cibo usando le lamelle, le piccole spine rivolte all’indietro sulla lingua spingono il cibo filtrato nella gola.

L’acqua rimanente viene spinta fuori dal becco dalla lingua. Questo si ripete quando i fenicotteri si nutrono del micro plancton in acqua.

Lingua scanalata :

Questo può essere visto in avvoltoi e aquile espl che scavano come l’Aquila della Steppa. Quando viene avvistata un’uccisione, un sacco di diversi tipi di avvoltoi e uccelli spazzini arrivano alla vista. C’è una gerarchia che seguono in termini di mangiare la carcassa e ogni specie di avvoltoio ha un tempo limitato per riempire il suo stomaco e poi lasciare il posto. Questi uccelli riempiono il loro “CROP” un organo speciale nella loro gola e afferrano anche un boccone e applaudono prima di volare verso un luogo sicuro e mangiare in pace. Qui rigurgitano il cibo immagazzinato nella coltura e questo viene consumato in pace. Ma per riempire il raccolto in un tempo limitato richiede abilità e strumenti speciali.

La lingua scanalata di questi uccelli aiuta a spingere la carne liscia e scivolosa nella loro gola ad una velocità maggiore. I becchi non sono in grado di trattenere questa carne scivolosa e la lingua fa questo lavoro in modo efficiente. Questo aiuta a riempire il raccolto rapidamente.

Il Gipeto che si nutre di ossa usa la sua lingua scanalata per succhiare il midollo osseo dalle ossa rotte che lascia cadere sulle rocce.

Lingue di nettarine :

L’occhio bianco orientale ha una lingua sottile con spazzola come punta per tamponare i fiori e assorbire il nettare, mentre i Sunbirds hanno una lunga lingua tubolare con 2-3 rami (Furcated) alla punta. Questo li aiuta a succhiare il nettare.

Lingue appiccicose :

I picchi, i tree creeper e altri uccelli che afferrano le loro prede da crepe e buchi hanno una lingua appiccicosa e spinata. Il picchio ascolta il movimento dell’insetto e delle sue larve all’interno dei tronchi degli alberi e poi fa un buco, ci infila la lingua e l’insetto rimane attaccato alla lingua appiccicosa e spinata.

Il

Pecchino usa anche la sua lingua come cuscino per proteggere il suo cervello dai danni quando becca la superficie dell’albero…(Per saperne di più sui picchi pls visitare http://ogaclicks.com/wordpress/woodpecker-adaptation-ka-boss/)

Lingua dei piccoli :

La lingua gioca anche un ruolo importante nello sviluppo dei pulcini. I pulcini hanno una lingua dai colori vivaci, con macchie e barre. Questi agiscono come stimolanti per i genitori che nutrono il pulcino ogni volta che la sua bocca è aperta.

I pulcini degli uccelli più grandi come gli aironi e le cicogne spingono il loro becco proprio nella bocca del genitore. Colpiscono un punto nella gola che fa rigurgitare al genitore il cibo nella bocca dei piccoli.

Termoregolazione :

Le lingue sono anche usate dagli uccelli per regolare la loro temperatura corporea. Molti uccelli possono essere visti con la bocca aperta sui posatoi durante il giorno. Le lingue sono di solito erette ed esposte all’aria fresca in modo che la lingua umida possa effettivamente fare l’evaporazione del sangue in bocca e sul viso. Come i gruccioni

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.