La Bighorn Crew ti accoglie con ospitalità occidentale ed estende il nostro più cordiale invito ad una remota, aspra prova di resistenza. Situato nelle bellissime Bighorn Mountains appena fuori Dayton, WY, offriamo 4 distanze in 2 giorni.

Le gare Bighorn Trail 100, 52M, 32M e 18M in gran parte continuano in questo momento come un servizio pubblico da appassionati di trail running e volontari nella comunità di Sheridan per promuovere la ricreazione e il turismo nella contea di Sheridan. I percorsi sono progettati per massimizzare l’esposizione dei partecipanti, delle loro famiglie e dei volontari della corsa ad un’area estremamente scenica, selvaggia e primitiva delle nostre Bighorn Mountains, geologicamente uniche.

Abbiamo creato questo evento di ultra-running per preservare l’atmosfera delle Bighorn Mountains un tempo minacciate da una strategia di sviluppo energetico della costa occidentale chiamata “Dry Fork Project”. Attraverso l’impegno e la perseveranza di alcuni appassionati di outdoor, l’attenzione al potenziale destino delle nostre montagne è diventata una preoccupazione locale. Alla fine, il “Dry Fork Project” è stato presentato e Bighorn Trail Run è nato durante questo processo per aumentare la consapevolezza del pubblico della bellezza naturale, del terreno accidentato e della geologia unica delle Bighorn Mountains e dei drenaggi del Dry Fork e del Little Bighorn River.

La Bighorn Mountain Wild and Scenic Trail Run è fondata su valori e credenze che ci uniscono come una famiglia. Forniamo un’esperienza multi-evento creata da una comunità per una comunità, soddisfacendo il desiderio di sfida di tutti. Apprezziamo la famiglia, le amicizie, la premura, il duro lavoro, la coerenza e la bellezza della natura – tutti gli elementi essenziali necessari per portarvi al traguardo. Tuttavia, non lasciate che Bighorn vi tragga in inganno, è un concorrente duro nel mondo degli ultras che vanta il suo nome nella top 10 degli ultras più difficili della nazione. Ci siamo incontrati con Madre Natura per progettare un percorso impegnativo: pieno di salite ripide, discese difficili, fango che succhia le scarpe e un terreno tecnico implacabile che ti porta a viste spettacolari con un possibile incontro con la fauna selvatica qui o lì. I partecipanti devono essere preparati a sopportare condizioni meteorologiche estreme e mutevoli e variazioni di temperatura. Questo percorso per corridori è la vetrina dello spirito umano.

Il nostro impegno per voi: Durante la tua permanenza nel nostro bellissimo cortile, ci impegniamo a fornirti una squadra di individui duri e robusti che ti sostengano. Considera questi volontari esperti la tua famiglia di escursionisti. Con il loro impegno a sollevare un compagno umano, forniscono stazioni di soccorso ben fornite, primo soccorso e un’atmosfera divertente. Sappi però che, proprio come te, anche questi volontari sopportano la privazione del sonno e le dure condizioni della montagna. Mostra loro il tuo apprezzamento e non essere sorpreso quando ti incoraggiano a tirare su i tuoi stivali in modo da poterti dirigere lungo il sentiero per rivendicare il tuo traguardo. Dopo tutto, sembrava una buona idea durante le iscrizioni invernali. Yeehaw!

Il Bighorn Mountain Trail 100 è un’epica avventura di resistenza in montagna che attraversa le aree di Little Bighorn e Tongue River della Bighorn National Forest. I partecipanti hanno 34 ore per percorrere questo remoto e tecnico percorso out-and-back (media di 2,94 mph). Madre Natura fornisce più di 20.500 piedi di salita e 20.750 piedi di discesa, mettendo alla prova gli ultra-runner più esperti con 76 miglia di sentiero tecnico single-track, 16 miglia di aspra strada a 2 piste per jeep e 8 miglia di strada sterrata. La Bighorn 100 è uno dei classici, che ti richiede di raggiungere in profondità il tuo nucleo di forza mentale e fisica.

Il nostro evento è veramente remoto. Tratti di sentieri tecnici di 18 miglia saranno l’unica via di accesso e di uscita dal backcountry. Non abbiate paura, abbiamo una famiglia di volontari che sono più pazzi di voi. Sono stati sul sentiero per settimane prima di questo evento preparando i sentieri per le avversità che state per sperimentare.

Questa non è un’esperienza alpinistica e siamo orgogliosi di un percorso ben segnalato. La segnaletica dei sentieri consisterà in nastro segnaletico arancione spesso attaccato agli alberi, ai cespugli, alle rocce, ai serpenti a sonagli e all’orso nero (haha solo per assicurarsi che tu stia prestando attenzione). Nelle zone di prato, la segnaletica arancione sarà attaccata a bandierine di terra in filo metallico. Frecce di polvere bianca (fatte di calce) saranno usate in alcuni incroci sul percorso. Nastro riflettente attaccato alla segnaletica e bastoncini luminosi saranno utilizzati per migliorare la visualizzazione durante le sezioni notturne del percorso (Kern’s Cow Camp – Jaws Trail Head). Tuttavia, nonostante i migliori sforzi della direzione di gara, a volte gli alci hanno altri piani in mente per voi e sono stati conosciuti per divorare i segni su sezioni di questo corso entro 48 ore dal posizionamento. Il nostro direttore di gara e la nostra squadra lavorano senza sosta per sostituire la segnaletica durante l’evento.

Siamo ospiti nel paese di Dio, quindi aspettatevi di condividere questo percorso con alci, cervi, alci, orsi neri, leoni di montagna e serpenti a sonagli nelle quote inferiori.

Il nostro percorso richiede una preparazione individuale estrema. Ricorda che ti sei impegnato in un evento estremo di resistenza in montagna nel selvaggio West e i punti di accesso degli equipaggi sono limitati. I nostri volontari delle stazioni di soccorso sono esperti e faranno del loro meglio per aiutare ogni corridore, tuttavia la responsabilità ricade sui partecipanti ed è imperativo che ogni corridore sia adeguatamente preparato per questa sfida. Si prega di studiare il percorso e di pianificare il trasporto dell’attrezzatura necessaria per garantire la vostra sicurezza e quella dei nostri volontari.

MENO

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.