Una settimana fa sono stato invitato ad uscire con un paio di miei amici intimi per festeggiare il mio 21° compleanno. con mia sorpresa sempre più amici continuavano a presentarsi e ho cominciato a realizzare che era tutto un grande segreto che stavano arrivando, c’erano persone che conosco praticamente da tutta la vita che non riesco a vedere spesso e alcuni amici che ho incontrato recentemente e con cui sto ancora coltivando un rapporto.
Dopo aver ricordato alcuni bei momenti insieme, ho cominciato a pensare ai miei amici e a chiedermi quale fosse il segreto del nostro rapporto duraturo, come potevamo continuare, come potevo migliorare i nuovi e come potevo fare più amici con cui condividere bei momenti! Ho notato che c’erano alcune somiglianze chiave tra le mie relazioni, che mi hanno aiutato a creare un così buon legame con loro, così, qui sotto troverete la formula per fare amicizia.
Avere un gruppo di amici è così importante per noi per vivere una vita felice e sana, tanto che è stato associato a una vita più lunga, che potete imparare di più cliccando qui. Sfortunatamente, siamo diventati così disconnessi l’uno con l’altro (probabilmente a causa dei social media) che molti di noi trovano difficile creare connessioni nella vita reale. A causa di questo stiamo attraversando un’epidemia di solitudine che vede molte persone sentirsi come se non avessero nessun amico intimo.
Prima di imparare la formula per far crescere relazioni durature, è importante che tu capisca i diversi tipi di amicizia e a quale livello ti trovi, in modo da poter progredire attraverso le fasi. Ci sono 5 tipi di persone nella nostra vita che sono tutte su livelli diversi, un po’ come una gerarchia dove non ci sono molte persone in cima.

I 5 livelli di amicizia

Gli sconosciuti costituiscono la maggior parte delle persone che incontriamo nella nostra vita, questo è chiunque e chiunque. Le persone in questa categoria potrebbero essere le persone che hai visto a scuola o al lavoro, o potrebbe essere la persona che ti serve la cena al ristorante. La ragione per cui le persone sono in questa categoria è che c’è poca o nessuna interazione tra voi due. Potreste aver stabilito un contatto visivo o persino conoscere i nomi degli altri, ma non avete mai avuto una vera conversazione con loro. Se tutte le persone nella tua vita sono in questa fase, non stanno riempiendo i tuoi bisogni sociali che potrebbero lasciarti molto solo.

Conoscente

Probabilmente hai qualche conoscente nella tua vita con cui hai parlato una o due volte ma non sai davvero nulla di loro, sono sempre chiacchiere e non parli mai troppo a lungo. Potresti salutarli se li incroci per strada, ma niente di più. La ragione per cui ti trovi di solito in presenza di qualcuno a questo livello è perché lo vedi ad una festa o ad un raduno di amici comuni, ma non lo inviteresti tu stesso.

Amico

Gli amici sono le persone con cui passi una buona quantità di tempo, spesso solo una manciata di persone ma la qualità è lì. Avete condiviso alcuni ricordi insieme e avete intenzione di averne altri. Vi sentite a vostro agio l’uno con l’altro, ma la conversazione è solo a livello di superficie in cui non si scava in profondità nella vita degli altri. Questo può fornirvi un moderato appagamento sociale e sentimenti di appartenenza, ma non sembra durare molto a lungo a meno che non spingiate la relazione al livello successivo di amicizia.

Amico stretto

La maggior parte delle persone non ha amici stretti ma, se sono fortunati, potrebbero averne uno o due, queste sono le persone a cui si pensa subito quando si organizza una festa. Questo livello di amicizia deve superare la prova del tempo perché qualcuno sia classificato come un amico intimo, almeno un anno per considerarlo. Ti senti così a tuo agio con queste persone che puoi aprirti con loro e condividere profondi e oscuri segreti su di te, vuoi passare più tempo con loro ridendo e chiacchierando. Avere alcuni amici intimi soddisferà sicuramente i vostri bisogni di interazione sociale, a patto che ci mettiate lo sforzo.

Significant other

Alcune persone non arrivano nemmeno a questo livello perché non conoscono la formula per arrivarci che vi insegneremo più avanti, quindi continuate a leggere. Con l’eccezione delle nostre famiglie, la maggior parte di noi non ha un legame così stretto con nessuno. Se ce l’hai, probabilmente è il tuo partner ma, in rare occasioni, può essere un amico super intimo. Un modo per notare se qualcuno è in questa categoria è se tu e qualcuno siete impacchettati insieme, il tuo braccio destro, la persona senza la quale non puoi essere visto e se sei da solo, sei bombardato da “dove sono?” è come Ant e Dec, Laurel e Hardy o Kim e Kanye.

Formula per l’amicizia

Ora che hai imparato i diversi tipi di amicizia che puoi avere, guarderemo la formula che determina quanto velocemente puoi passare attraverso i livelli, per raggiungere il livello superiore! L’equazione di un’amicizia è fatta di componenti sommati insieme, che determinano a quale livello sei, ogni componente può essere valutato su una scala da 1 a 10 e più alto è il numero, migliore è la relazione.

Le quattro componenti dell’amicizia sono:

Prossimità

Questa è la quantità di spazio comune che condividi con qualcun altro, quanto fisicamente sei vicino quando interagisci con la persona che hai in mente.

Qualcuno con un punteggio di uno sarebbe una persona che è così lontana che puoi appena vederla. Tre sarebbe qualcuno che si allena nella stessa palestra. Una vicinanza di cinque sarebbe qualcuno nella stessa stanza con te. Sette sarebbe condividere lo stesso tavolo a pranzo e dieci sarebbe dormire nello stesso letto dell’altro, per esempio condividere il letto con il tuo altro significativo.

Durata

La prossima parte dell’equazione è la durata del tempo in cui passi con una persona, quanto durano le interazioni tra voi due.

In questa scala, uno sarebbe come dire grazie alla cassiera alla cassa quando finisci la spesa. Un tre sarebbe se qualcuno venisse da te a chiederti indicazioni e tu lo aiutassi ad andare avanti. Cinque, è quando ti siedi a pranzo con qualcuno e cominci a chiacchierare mentre stai mangiando. Una durata di sette sarebbe quando passi diverse ore con qualcuno, di solito impegnandoti in un’attività insieme che piace ad entrambi. Un dieci sarebbe quando passi la maggior parte della tua giornata con questa persona, di nuovo, questo è di solito il tuo partner a causa del fatto che entrambi vivete insieme.

Frequenza

Potresti passare molto tempo con qualcuno quando lo vedi ma, puoi vederlo solo ogni anno ed è per questo che la frequenza è così importante. Si tratta di quanto spesso ci si incontra con qualcuno.

Uno su questa scala sarebbe un’interazione di una volta con qualcuno che non hai mai incontrato prima. Un tre sarebbe qualcuno che si arriva a vedere ogni uno o tre mesi, probabilmente una festa di amici comuni. Un punteggio di cinque sarebbe quando si vede qualcuno una o due volte a settimana. Un sette è quando si interagisce con qualcuno da tre a quattro volte a settimana e per ottenere un dieci su dieci, si dovrebbe vedere qualcuno praticamente ogni giorno.

Intensità

L’ultimo componente e probabilmente il più difficile da comprendere è l’intensità, questo perché si concentra su quante emozioni si accendono durante l’interazione con un’altra persona. Di solito si tratta di sentimenti di gioia, amore e positività, ma in alcune occasioni le relazioni possono essere costruite su forti emozioni come la vulnerabilità e la lotta.

Un uno su questa scala è come quando si chiede tempo a qualcuno, non c’è emozione. Un tre è quando si sta parlando con qualcuno e per la maggior parte è abbastanza serio ma, di tanto in tanto, si fanno battute e si comincia a ridere. Un cinque è quando siete in una conversazione con qualcuno e durante l’interazione continuate a ridacchiare l’uno con l’altro. Un sette è quando una persona ti fa un complimento genuino e puoi dire che è reale e viene da un luogo d’amore. Un dieci è quando hai quella sensazione di euforia quando parli con qualcuno, ti concentri su quella persona e dimentichi che tutti gli altri sono lì. Quando è il momento di andarsene, entrambi andate per la vostra strada sentendovi molto più luminosi di prima.

Ora che avete capito i fattori che compongono la formula delle amicizie, rimane una domanda molto importante… come esattamente potete usare questa formula per analizzare e migliorare le relazioni attuali nella vostra vita? È semplice ed ecco come.

Somma tutti i tuoi punti per vedere a quale livello di amicizia sei con qualcuno:

  • Lo sconosciuto richiede: 0 punti
  • Conoscente richiede: 10 punti
  • Amico richiede: 15 punti
  • L’amico intimo richiede: 25 punti
  • L’altro significativo richiede: 35 punti

Per esempio, diciamo che c’è una ragazza con cui condividi una classe, sarebbero cinque punti per la vicinanza. Siete nella stessa classe, ma raramente interagite l’uno con l’altro, quindi sono altri due punti. Ogni volta che hai chiacchierato con lei, l’hai fatta ridere e lei ti ha fatto un complimento genuino, quindi avresti circa sette punti per questo. Sfortunatamente, ogni volta che riesci a parlare, è il momento di andare alla tua prossima classe, quindi otterresti solo un massimo di tre punti. Complessivamente ottieni 17 punti su tutta la scala che ti metterebbe letteralmente nella zona amici, se tu volessi approfondire questa amicizia e spingerti verso un amico intimo o un altro significativo, non sarebbe così difficile. Potresti invitarla a pranzare con te per aumentare il tuo punteggio nel tempo.

Ovviamente ci sono molti fattori per fare amicizia ma, utilizzando questa formula sarai in grado di migliorare le tue possibilità di ottenere un nuovo amico del cuore.
Alcuni dei link in questo blog possono essere link di affiliazione che significa che è possibile acquistare il prodotto e io ne farò una commissione ma NON sarà ad un costo aggiuntivo per te, tutti i soldi che faccio attraverso questo sono messi per il mantenimento e il miglioramento di questo blog. Grazie in anticipo, Jake.

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.