Il primo controllo di sicurezza a cui vengono sottoposti i bagagli registrati dipende dall’aeroporto. Negli Stati Uniti, la maggior parte dei grandi aeroporti ha uno scanner per la tomografia computerizzata (CT). Uno scanner CT è un tubo cavo che circonda la tua borsa. Il meccanismo a raggi X gira lentamente intorno ad esso, bombardandolo con i raggi X e registrando i dati risultanti. Lo scanner CT usa tutti questi dati per creare un tomogramma molto dettagliato della borsa. Lo scanner è in grado di calcolare la massa e la densità dei singoli oggetti nella borsa sulla base di questo tomogramma. Se la massa/densità di un oggetto rientra nella gamma di un materiale pericoloso, lo scanner CT avverte l’operatore di un potenziale oggetto pericoloso.

Gli scanner CT sono lenti rispetto ad altri tipi di sistemi di scansione dei bagagli. Per questo motivo, non vengono utilizzati per controllare ogni borsa. Invece, solo i bagagli che il computer segnala come “sospetti” vengono controllati. Queste bandiere sono attivate da qualsiasi anomalia che si presenta nel processo di prenotazione o di check-in. Per esempio, se una persona compra un biglietto di sola andata e paga in contanti, questo è considerato atipico e potrebbe indurre il computer a segnalarlo. Quando questo accade, i bagagli registrati di quella persona vengono immediatamente inviati attraverso lo scanner CT, che di solito si trova da qualche parte vicino al banco biglietteria.

Pubblicità

Nella maggior parte degli altri paesi, in particolare in Europa, tutti i bagagli vengono fatti passare attraverso un sistema di scansione. Questi sistemi sono fondamentalmente versioni più grandi del sistema a raggi X utilizzato per i bagagli a mano. Le differenze principali sono che sono macchine automatizzate ad alta velocità integrate nel normale sistema di gestione dei bagagli e la gamma KVP dei raggi X è più alta.

Con tutti questi rilevatori, scanner e sniffers, è abbastanza ovvio che non è permesso portare una pistola o una bomba su un aereo. Ma cos’altro è proibito?

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.