Da 20 a 23 settimane di gravidanza di gemelli o multipli

Se tu avessi un figlio unico, questo è probabilmente il momento in cui dovresti fare l’ecografia del secondo trimestre. Dal momento che porti in grembo due o più gemelli, probabilmente avrai già avuto ecografie più frequenti, e se ne hai una in arrivo, potrebbe non sembrare così fuori dall’ordinario come sarebbe stato altrimenti.

Nel corso del prossimo mese, i tuoi bambini, che si stanno già esercitando a respirare con il liquido amniotico, possono iniziare a produrre il meconio che riempirà il loro primo pannolino sporco, e inizieranno ad accumulare grasso sotto la loro pelle per aiutarli a regolare la propria temperatura una volta nati. Durante questo periodo, può essere utile controllare con il tuo fornitore di assistenza sanitaria per assicurarsi che tu stia raggiungendo i tuoi obiettivi di peso, dal momento che i multipli nascono spesso in anticipo, e avere un peso alla nascita in linea può aiutare a renderli più sani e più forti quando vengono al mondo.

Suggerimenti per gemelli o multipli nella ventesima settimana

Quando il tuo pancione continua a crescere, potresti voler prendere in considerazione una fascia di supporto se inizi a provare dolore alla schiena o all’inguine. La fascia aiuterà a ridistribuire il peso più uniformemente, il che può essere utile in qualsiasi gravidanza, ma può essere particolarmente utile con il peso extra che viene con una gravidanza gemellare o multipla. Un altro modo per ottenere un po’ di sollievo da questo peso extra è trovare opportunità per passare un po’ di tempo in acqua. Nuotare, o semplicemente rilassarsi e galleggiare in una piscina o in uno specchio d’acqua naturale, è un ottimo modo per prendersi una pausa durante le prossime settimane.

Pianificare il futuro

È sempre una buona idea pensare a un piano di nascita che vi faccia sentire il più possibile a vostro agio mentre vi avvicinate al parto. Quando porti in grembo due o più gemelli, è anche utile andare al parto sapendo che potresti aver bisogno di essere flessibile. Anche se in alcuni casi è possibile partorire i gemelli per via vaginale, c’è una probabilità molto più alta che un taglio cesareo sia medicalmente necessario in una gravidanza gemellare o multipla a causa di complicazioni. Le complicazioni possono anche significare che un parto anticipato è l’opzione più sicura, quindi può essere utile parlare di possibili complicazioni con il tuo fornitore di assistenza sanitaria in anticipo.

Fonti
  • American College of Obstetricians and Gynecologists. “Gestazione multifetale: Gravidanze gemellari, triplette e multifetali di ordine superiore”. National Guideline Clearinghouse. U.S. Department of Health and Human Services, maggio 2014. Recuperato il 25 gennaio 2018. https://www.guideline.gov/summaries/summary/48025/multifetal-gestations-twin-triplet-and-higherorder-multifetal-pregnancies.
  • Stephen T. Chasen, Frank A. Chervenak. “Gravidanza gemellare: Lavoro e parto”. UpToDate. Wolters Kluwer, dicembre 2017. Recuperato il 25 gennaio 2018. https://www.uptodate.com/contents/twin-pregnancy-labor-and-delivery.
  • Richard A. Ehrankranz, Mark A. Mercurio. “Nascita periviabile”. UpToDate. Wolters Kluwer, dicembre 2017. Recuperato il 25 gennaio 2018. https://www.uptodate.com/contents/periviable-birth-limit-of-viability?search=viability%20milestones&source=search_result&selectedTitle=2~150&usage_type=default&display_rank=2.
  • William Goodnight, Roger Newman. “Nutrizione ottimale per migliorare l’esito della gravidanza gemellare”. Ostetrici &Ginecologi. 114(5): 1121-1134.
  • Atsushi Kuno, Masashi Akiyama, Toshihiro Yanagihara, Toshiyuki Hata. “Confronti della crescita fetale in gravidanze singole, gemellari e terzogenite”. Riproduzione umana. 14(5): 1352-1360. https://academic.oup.com/humrep/article/14/5/1352/766210.
  • http://www.mfmsm.com/media_pages/MFM-Optimal-nutrition-for-improved-twin-pregnancy.pdf.
  • Kenneth J. Leveno, J. Gerald Quirk, Peggy J. Whalley, Robert Trubery. “Maturazione dei polmoni fetali nella gestazione gemellare”. American Journal of Obstetrics and Gynecologists. 148(4): 405-11. Marzo 1984. Recuperato il 25 gennaio 2018.
  • Staff della Mayo Clinic. “Gravidanza gemellare: Cosa significano i multipli per la mamma”. Mayo Clinic. Mayo Clinic, 13 dicembre 2014. Recuperato il 25 gennaio 2018. https://www.mayoclinic.org/healthy-lifestyle/pregnancy-week-by-week/in-depth/twin-pregnancy/art-20048161.
  • “FAQ: Gravidanza multipla.” American College of Obstetricians and Gynecologists. American College of Obstetricians and Gynecologists, luglio 2015. Recuperato il 25 gennaio 2018. https://www.acog.org/Patients/FAQs/Multiple-Pregnancy.
  • “Tracciare il tuo peso, per le donne che iniziano una gravidanza gemellare con un peso normale.” Centri per il controllo e la prevenzione delle malattie. Centers for Disease Control and Prevention. Recuperato il 25 gennaio 2018. https://www.cdc.gov/reproductivehealth/pdfs/maternal-infant-health/pregnancy-weight-gain/tracker/twins/normal_twin_weight_tracker__508tagged.pdf.
  • “Linee guida per la cura ostetrica della gravidanza gemellare”. Brigham and Women’s Hospital. Brigham and Women’s Hospital, 28 giugno 2016. Recuperato il 25 gennaio 2018. http://www.brighamandwomens.org/Departments_and_Services/obgyn/Services/twin-pregnancy/twin-pregnancy-obstetric-care-guidelines.aspx?sub=6.

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.