Marnie & Dave 31 DICEMBRE 2013 ANNAPOLIS, MARYLAND LA COPPIA Con le loro famiglie amiche da 25 anni, Marnie Oursler e Dave Canning sono sempre stati vicini. La loro cerimonia alla Huntingtown United Methodist Church ha unito genitori e fratelli che si sono sentiti in famiglia per tutta la vita! L’ISPIRAZIONE Marnie ha sempre desiderato un matrimonio di Capodanno e lei e Dave speravano di fondere l’eleganza di un evento in cravatta nera con una notte di festa e divertimento. Data la tempistica della festa, hanno iniziato la ricerca della sede con l’idea di essere vicini all’aeroporto per la comodità dei loro numerosi ospiti fuori città. Con il Westin Annapolis hanno ottenuto la posizione conveniente, ma anche molto di più. La madre di Marnie, Christine, ha incontrato per la prima volta il direttore del catering William Grace durante la ricerca delle location per la coppia e ha capito subito che lo staff impeccabile avrebbe creato una serata da sogno in una data già speciale! LA SPOSA Sull’elegante abito senza spalline Marnie indossava una mantella invernale, perfetta, bordata di pelliccia e ha aggiunto un tesoro sentimentale al suo bouquet completamente bianco: La croce di sua nonna fatta con le pietre natali dei suoi otto figli e portata finora da otto delle sue nipoti nel giorno del loro matrimonio. L’EVENTO Marnie e Dave hanno accolto la famiglia da vicino e da lontano al Westin Annapolis, che ha fornito un ambiente rilassante, sistemazioni perfette tra cui la Suite Presidenziale dove la sposa e le sue damigelle si sono vestite per il matrimonio, un personale attento e l’atmosfera amichevole che ha reso il divertimento di un matrimonio in vacanza ancora più speciale. La magnifica sala da ballo è stata magicamente trasformata per celebrare gli sposi con candele e centrotavola con cristalli abbaglianti, insieme a tovaglie di paillettes per la sontuosa cena seduti. Bomboniere di gustosi amaretti sono state preparate per gli ospiti al momento della partenza – e anche se il ricevimento è terminato ufficialmente all’una di notte dopo i tradizionali festeggiamenti di mezzanotte – molti ospiti si sono trattenuti fino a molto più tardi. I novelli sposi hanno ballato tutta la notte, poi hanno condiviso con i loro ospiti cappelli da festa scintillanti e rumorosi altoparlanti per lanciare la loro nuova vita insieme quando l’orologio ha segnato la mezzanotte. – Martie Emory Fotografia di Aaron Sannies e Dustin Lilley di Steve Canning Fotografia 143 www. engagedmagazine. com

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.