Fondazione Lumos J.K. Rowling
J.K. Rowling può essere più famosa per i suoi avventurosi e classici racconti di stregoneria e magia, ma l’autrice della serie di Harry Potter ha molto di più nella manica. La Fondazione Lumos, l’organizzazione caritatevole della Rowling, ha migliorato la vita di milioni di persone.

Prestigiosa sostenitrice dei diritti umani internazionali, la Rowling ha passato del tempo a fare volontariato per Amnesty International prima del suo successo. La Rowling cita il suo tempo con l’organizzazione per averle insegnato il tipo di impatto che desidera avere per l’umanità. Sulla scia della sua celebrità, la Rowling è diventata la dodicesima donna più ricca del mondo. Con la sua ricchezza, la Rowling ha deciso di donarne la metà a cause caritatevoli, prendendo un impegno insieme ad altri miliardari e iniziato da Bill Gates.

La Fondazione Lumos

Il più brillante risultato caritatevole della Rowling, tuttavia, è la Fondazione Lumos. La Fondazione Lumos è un’organizzazione impegnata a fornire servizi di base per i diritti umani a più di otto milioni di bambini che vivono in istituti. L’organizzazione cerca di fornire servizi basati sulla comunità come l’istruzione primaria e l’assistenza sanitaria in sostituzione delle istituzioni che spesso trascurano questi bisogni fondamentali.

Sebbene la Fondazione Lumos abbia una mentalità globale, si concentra in particolare sulle nazioni dell’Europa orientale. La Moldavia, per esempio, ha uno dei più alti tassi di istituzionalizzazione tra i bambini di qualsiasi altra nazione. “La maggior parte di questi giovani vulnerabili non sono orfani e la povertà li ha separati dai loro genitori”, dice Lumos, riguardo agli orfanotrofi in Moldavia. Inoltre, molti di questi bambini sono messi in istituti a causa di lacune nel sistema educativo. I bambini con disabilità sono particolarmente svantaggiati e hanno un’alta probabilità di essere istituzionalizzati.

“Lumos lavora ad ogni livello, con ogni attore, per trasformare un sistema obsoleto e dannoso in uno che supporti e protegga i bambini e permetta loro di avere un futuro positivo.” Fondare la Fondazione Lumos e sostenere lo sviluppo dei cittadini più vulnerabili del mondo, i bambini, dimostra quanto la Rowling sia dedita all’advocacy (anche senza la formazione di Hogwart.)

– Taylor Diamond

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.