Le comunità locali e indigene detengono i diritti su quasi il 75% delle foreste del Messico, eppure più della metà dei 12 milioni di persone che vivono in queste foreste e nelle loro vicinanze soffrono di estrema povertà. L’accesso limitato alla formazione per lo sviluppo del business, ai finanziamenti e ai mercati impedisce alle comunità – e alla loro terra – di prosperare. Le siccità legate al clima e il tempo estremo, insieme alla migrazione di massa dei giovani rurali verso le aree urbane, hanno anche preso il loro pedaggio sulle comunità forestali.

La Rainforest Alliance ha lavorato con una vasta gamma di partner in Messico per quasi tre decenni per promuovere l’autodeterminazione, la stabilità economica e la sostenibilità delle comunità agricole e forestali indigene. La maggior parte del nostro lavoro si concentra sul Messico sud-orientale e centrale, dove la povertà è più estrema e dove la deforestazione e la vulnerabilità climatica sono diventate crisi urgenti e continue.

Mercati per un futuro sostenibile

Sulla base dei nostri molti anni di esperienza in questi paesaggi, abbiamo recentemente lanciato una piattaforma nazionale innovativa, Mercati per un futuro sostenibile, per trasformare le catene di approvvigionamento da zero. Questa trasformazione include corsi di formazione per le comunità per sviluppare le loro capacità commerciali e imparare la gestione sostenibile della terra, così come partnership con le aziende per mettere i prodotti prodotti da queste comunità nei negozi.

L’obiettivo generale di questa alleanza unica è quello di sviluppare un ecosistema sostenibile di produttori, mercati e consumatori in Messico. Come quindicesima economia più grande del mondo, il Messico è ben posizionato per sostenere la crescita delle imprese rurali basate sulle comunità che si allineano con i più ampi obiettivi di sviluppo sostenibile. Markets for a Sustainable Future ha già coinvolto numerose grandi aziende e comunità pronte a mantenere questa promessa.

Building on a successful model

Membri dell'Alianza Selva Maya in Quintana Roo, Messico

Membri dell’Alianza Selva Maya in Quintana Roo, Messico

Markets for a Sustainable Future si basa sulla nostra iniziativa di grande successo del 2018, la Alliance for Sustainable Landscapes and Markets. Abbiamo collaborato con la Rete dei produttori di caffè di Oaxaca per condividere pratiche agricole clima-intelligenti con 1.000 piccoli agricoltori in tutto lo stato, e per collegarli con i mercati per i loro chicchi. Come risultato, gli agricoltori hanno ripristinato 35 ettari di terreno, istituito quattro vivai di piante che hanno prodotto 20.000 alberi nativi, e iniziato uno sforzo di riforestazione.

Abbiamo anche lavorato con Alianza Selva Maya, una coalizione di cinque ejidos (terre di proprietà comunale) dedicati alla silvicoltura sostenibile in Campeche e Quintana Roo. Oltre a sostenere un’impresa di mobili, K’aáx Mayas, che aggiunge valore al legno raccolto in modo sostenibile dagli ejidos partner, abbiamo collegato la coalizione con acquirenti responsabili.

Riforestazione in Chiapas

La Rainforest Alliance sta lavorando con le comunità della regione di Villaflores in Chiapas per riforestare 4.000 ettari (9.890 acri) di terra degradata con alberi nativi – un’altra iniziativa lanciata dall’Alliance for Sustainable Landscapes and Markets. Le comunità hanno piantato più di 540.000 piante di caffè, ripristinando più di 1.000 ettari (2.470 acri) che erano stati distrutti dal fungo roya. Inoltre, 200 piccoli produttori di caffè hanno intrapreso la nostra formazione sull’agricoltura intelligente per il clima. Cinque cooperative di coltivatori di caffè della regione dovrebbero ottenere quest’anno la certificazione Rainforest Alliance.

Lavoro di riforestazione in Chiapas, Messico

Stiamo lavorando per riforestare 4.000 ettari intorno alle fattorie di caffè in Chiapas.

Stiamo anche lavorando con i coltivatori di caffè nella regione di Tacaná per migliorare la resistenza al clima e le pratiche agricole. Come parte di questo lavoro, un gruppo di 150 coltivatori di caffè sta lavorando per ottenere la certificazione Rainforest Alliance. I loro appezzamenti di caffè integrano la vegetazione naturale e gli ecosistemi sani, rendendoli buffer efficienti per la Riserva della Biosfera del Volcán Tacaná; gli agricoltori hanno ripristinato 52,5 ettari di foresta all’interno della riserva stessa.

Coltivazione sostenibile del mango

Utilizzando un approccio simile, abbiamo fornito formazione sui metodi di coltivazione sostenibile ai produttori di mango di Oaxaca e abbiamo lavorato con loro per rafforzare le loro capacità commerciali in modo che potessero vendere direttamente agli acquirenti. Come risultato, per la prima volta, questi agricoltori hanno venduto i loro manghi direttamente all’azienda messicana di succhi JUMEX e sono ora pronti a vendere a Walmart Mexico.

Sovvenzioni per le popolazioni indigene e le comunità locali

Sovvenzione per il meccanismo dedicato ai partecipanti al progetto delle popolazioni indigene e delle comunità locali a Jalisco, Messico

Sovvenzione per il meccanismo dedicato ai partecipanti al progetto delle popolazioni indigene e delle comunità locali a El Tuito, Jalisco, Messico.

Negli stati di Yucatán, Quintana Roo, Campeche, Oaxaca e Jalisco, stiamo supervisionando gli sforzi per disperdere più di 3 milioni di dollari in piccole sovvenzioni tra due tipi di gruppi: popolazioni sottoservite o vulnerabili (incluse donne, giovani e coloro che non possiedono terreni) e imprese comunitarie stabilite, come associazioni di produttori ed ejidos.

A causa della nostra forte presenza sul terreno, Rainforest Alliance supervisiona il processo di concessione, dallo sviluppo di strumenti per valutare le proposte all’assicurazione di un uso corretto delle risorse. Inoltre, forniamo una guida alle donne, ai giovani e ad altri gruppi svantaggiati nella progettazione e nel lancio di nuove proposte. Il comitato direttivo nazionale dell’iniziativa, che valuta e seleziona i beneficiari delle sovvenzioni, è composto da indigeni e locali.

Il comitato direttivo ha selezionato 42 proposte nella prima tornata di sovvenzioni, tutte relative alla gestione sostenibile delle foreste, all’agroforesteria, all’agricoltura intelligente per il clima, ai sistemi silvo-pastorali, alla governance o all’ecoturismo.

Un approccio a 360 gradi per creare mercati interni responsabili

Tutto il nostro lavoro in Messico rientra ora nell’ambito di Mercati per un futuro sostenibile. Questo significa che ogni progetto e attività è parte di un approccio globale che inizia con i produttori, le aziende responsabili e infine i consumatori che condividono la nostra visione di coltivare un’economia nazionale sostenibile. La nostra alleanza in Messico include comunità forestali, grandi aziende, organizzazioni non governative e agenzie governative che lavorano per creare catene di valore più sostenibili e affrontare il cambiamento climatico. Insieme, miriamo a fare un cambiamento profondo e duraturo sul terreno in Messico – per le foreste, i piccoli agricoltori rurali e le popolazioni indigene e locali.

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.