preparare l'assegno

I mesi con tre stipendi sono ottimi per i vostri dipendenti. Chi non vorrebbe uno stipendio extra un paio di mesi all’anno? Ma, un mese con tre stipendi potrebbe non essere così delicato per il budget della tua piccola impresa.

Pagare i dipendenti con una frequenza bisettimanale ha un bel po’ di vantaggi, come l’elaborazione coerente del libro paga. E la paga bisettimanale è la frequenza di pagamento più popolare. Tuttavia, è necessario prepararsi per i mesi con tre stipendi. Altrimenti, si potrebbe cadere in un territorio di flusso di cassa negativo.

Certo, i 1.500 dollari extra di Susie non sono un grosso problema. Ma moltiplicalo per 60 dipendenti, e il tuo budget mensile potrebbe finire per fluttuare di altri 90.000 dollari, due volte all’anno.

Come prepararsi per i mesi con tre stipendi

Il libro paga è tipicamente una delle maggiori spese di un imprenditore, e quando la spesa più grande si moltiplica, la tua azienda lo sente. Ma prima di farsi prendere dal panico e cambiare la frequenza degli stipendi, fate un passo indietro. Migliaia di datori di lavoro di piccole imprese superano questo ostacolo, e anche tu puoi farlo.

Quindi non stressarti – preparati invece.

Adatta il tuo budget

Con un programma di paga bisettimanale, i dipendenti ricevono 26 buste paga all’anno. Con solo 12 mesi in un anno, ti rimangono due mesi con tre stipendi. A seconda di quando paghi i dipendenti, i mesi con tre assegni potrebbero cambiare. Alla fine di ogni anno (o ogni volta che pianifichi il tuo budget), scopri quali mesi avranno tre buste paga.

Una volta identificati i due mesi con tre buste paga nell’anno, annotali – ma non scrivere solo su un post-it spiegazzato che poi finirà nella spazzatura. Devi assicurarti che il tuo intero budget rifletta i mesi con gli stipendi extra: Tieni conto del costo dei salari extra, delle tasse del datore di lavoro e dei contributi per i benefici. Se non riesci a includere le due buste paga extra nel tuo budget, le tue proiezioni mensili potrebbero essere fuori luogo.

Con l’aggiunta delle spese per gli stipendi nel tuo budget, potresti aver bisogno di aggiustare i tuoi fondi. Considerate la possibilità di tagliare le spese durante quei mesi, o vedere se i vostri fornitori possono posticipare le date di scadenza delle fatture. È anche possibile aumentare il vostro denaro disponibile, che vi spiegherò più avanti.

Altri articoli da AllBusiness.com:

  • La guida completa in 35 passi per gli imprenditori che iniziano un’attività
  • 25 domande frequenti sull’avvio di un’attività
  • 50 domande che gli investitori angeli chiederanno agli imprenditori
  • 17 lezioni chiave per gli imprenditori che iniziano un’attività

Aumenta il tuo contante

Se vuoi avere abbastanza soldi a disposizione per coprire tre mesi di paga, aumenta il tuo flusso di cassa – ah, se solo fosse così facile. Trovare modi di successo per aumentare la liquidità può essere impegnativo. Inoltre, ci sono momenti in cui un basso flusso di cassa è fuori dal vostro controllo, come durante una crisi economica. Tuttavia, ci sono un certo numero di strategie che puoi fare per migliorare il flusso di cassa:

  • Offri vendite speciali. Date una spinta alle vostre vendite offrendo sconti. Offrite ai clienti sconti uno o due mesi prima di un mese di tre pagamenti, e cercate anche di aumentare qualsiasi sforzo di marketing a basso costo.
  • Accelerate le collezioni. Ci sono molti benefici nell’estendere il credito ai clienti, ma a volte, semplicemente non pagano. Noterete soprattutto la mancanza di riscossioni durante i mesi con tre assegni. Accelera le riscossioni offrendo sconti per i pagamenti anticipati o applicando commissioni per i pagamenti in ritardo.
  • Fai crescere la tua riserva di cassa. Durante tutto l’anno, dovresti mettere da parte dei soldi nella tua piccola riserva di cassa aziendale. In questo modo, puoi attingere ai fondi extra se hai bisogno di aiuto per coprire il libro paga.
  • Controlla i finanziamenti alternativi. Se sei davvero in difficoltà, considera la possibilità di richiedere un finanziamento alternativo, come una linea di credito aziendale.

Bilancia i turni dei dipendenti

Per legge, devi dare ai dipendenti non esenti che lavorano più di 40 ore in una settimana di lavoro la paga degli straordinari. E siate consapevoli del fatto che la paga a tempo e mezzo si somma – cioè, è 1,5 volte la tariffa oraria regolare del dipendente. Pagare i salari straordinari può essere particolarmente difficile durante i mesi con tre stipendi.

Se volete liberare un po’ di soldi, non programmate i dipendenti per più di 40 ore alla settimana durante i mesi con tre stipendi. Supponiamo che 20 dipendenti lavorino normalmente cinque ore in più a settimana. Questi dipendenti guadagnano una media di 15 dollari all’ora, che è un tasso orario straordinario di 22,50 dollari (15 dollari x 1,5). Questo potrebbe finire per costarti 9.000 dollari in un mese (22,50 dollari di salario straordinario x 5 ore di straordinario x 20 dipendenti x 4 settimane).

Se i dipendenti part-time lavorano con orari variabili, puoi anche ridurre alcune delle loro ore durante i mesi con tre buste paga.

RELATO: Finanze di piccole imprese: Costi da considerare quando si assume un contabile

.

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.