2300 N. Street NW Washington, DC
2300 N. St. NW Washington, D.C.

Washington. D.C.-Lincoln Property Co. ha annunciato il completamento di un contratto di locazione di 91.395 piedi quadrati con l’Aspen Institute al 2300 N. St. di Washington, D.C. La società consoliderà gli uffici situati su diversi piani al One Dupont Circle NW e al 1333 New Hampshire Ave. NW.

Un edificio di 287.00 piedi quadrati che ha subito un’importante ristrutturazione nel 2016, il 2300 N. St. presenta una nuova piazza d’ingresso anteriore, una lobby d’autore e aree comuni progettate da Fox Architects, un centro fitness di 4.500 piedi quadrati, sistemi HVAC e un parcheggio migliorato. I piani per una terrazza sul tetto rinnovata saranno rivelati nel 2017 e comprenderanno un ascensore di accesso al tetto, un supporto per la ristorazione, così come un patio a più livelli e aree coperte. Un salone per gli inquilini e un centro conferenze sono anche in corso.

“La nostra nuova casa al 2300 N. Street ci permetterà non solo di accogliere meglio la crescita che abbiamo sperimentato negli ultimi dieci anni, ma ci darà anche l’opportunità di creare uno spazio di lavoro più collaborativo e funzionale per il nostro staff e spazi per eventi e riunioni più accoglienti per i molti partecipanti ai nostri programmi che ci visitano regolarmente”, ha detto Walter Isaacson, presidente dell’Aspen Institute & CEO, in commenti preparati.

Manny Fitzgerald di CBRE e Earl Segal di The Ezra Co. hanno rappresentato l’Aspen Institute. Il team di leasing di Lincoln Property Co. composto da John Marvin Jones, Adam Biberaj, Elaine Clancy e Merrill Turnbull ha completato il contratto di locazione.

L’Aspen Institute prevede di trasferirsi nella sua nuova sede alla fine del 2017. Ci sono attualmente 195.000 piedi quadrati di spazio per uffici e 4.000 piedi quadrati di spazio al dettaglio al piano terra disponibili per la locazione nel nuovo edificio.

Immagine per gentile concessione di Yardi Matrix

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.