Andare in spiaggia con un bambino o un bambino è un sacco di lavoro. Ci sono così tante cose da imballare, trasportare e tenere traccia. Certamente non faccio sonnellini o leggo libri interi sulla spiaggia come facevo prima di avere figli.

Ma ne vale la pena al 100% per vedere le mie bambine sperimentare qualcosa di così nuovo ed emozionante per la prima volta! Adoro tutto questo – le risatine, gli schizzi e le piccole dita sabbiose.

E indovina un po’? C’è un modo per rendere tutto l’imballaggio e l’organizzazione un po’ più gestibile.

Se stai pianificando un viaggio in spiaggia con il tuo bambino o la tua bambina, risparmiati un po’ di tempo e salute mentale usando la mia Beach Packing List – versione per bambini e ragazzi, qui sotto. Questa lista è provata e vera – l’abbiamo usata per imballare il nostro ultimo viaggio in spiaggia – e include tutti i principali elementi essenziali di cui avrai bisogno.

Clicca qui per scaricare la lista stampabile di imballaggio da spiaggia per bambini e neonati ora.

Anche, assicurati di controllare le mie liste generali di imballaggio da viaggio per mamma, bambino e neonato. (Queste liste includono tutto ciò di cui avrete bisogno per qualsiasi vacanza – aggiungete la lista di controllo degli elementi essenziali per la spiaggia e sarete a posto!)

Cosa mettere in valigia per un viaggio in spiaggia con un neonato o un bambino

Nota: Come associato Amazon guadagno dagli acquisti qualificanti. Questo post contiene link di affiliazione, il che significa che se si sceglie di fare clic attraverso e fare un acquisto, riceverò una piccola commissione senza costi aggiuntivi per voi.

1. Asciugamani da spiaggia

Certo! Di solito ne includo uno a persona perché nessuno vuole condividere l’asciugamano bagnato di qualcun altro.

2. Costumi da bagno / Copricostume

Se stai facendo i bagagli per un’intera settimana in spiaggia, io metterei in valigia almeno 2 costumi da bagno a persona. In questo modo ne avrai sempre uno asciutto in cui cambiarti.

Adoro i copricostumi carini per me e le protezioni per il mio bambino e la mia bambina. (Coprono di più il tuo bambino, il che significa più protezione dal sole.

3. Cappelli da sole

I cappelli da sole sono ottimi per tenere all’ombra i visini e le orecchie. Basta cercarne uno con un cinturino sotto il mento, perché se i tuoi figli sono come i miei, cercheranno costantemente di togliersi il cappello e gettarlo nell’oceano.

4. Galleggianti

Ci sono tre diversi tipi di questi che amiamo usare in spiaggia o in piscina. Con tutti e tre, sicuramente dovete ancora guardare/tenere i vostri bambini mentre sono in acqua. Ma ci piacciono perché danno alle nostre figlie un po’ più di fiducia e indipendenza. Ed è divertente galleggiare!

  • I gilet da nuoto (come questo) sono ottimi per i bambini, specialmente quando corrono dentro o vicino alle onde.
  • I Puddle Jumpers sono ottimi per i bambini, anche, finché ne prendi uno che si adatta davvero bene.
  • I gonfiabili come questo sono i miei preferiti per i bambini. Possono galleggiare con i piedi nell’acqua e sono ombreggiati dal sole. Abbiamo usato questo più in piscina che nell’oceano perché i nostri bambini avevano sempre paura delle onde, ma in una giornata calma, questo funzionerebbe bene anche nell’oceano.

5. Un cambio di vestiti per il bambino

I bambini tendono ad avere eruzioni cutanee se li si lascia troppo a lungo in costume da bagno bagnato. Se hai intenzione di far riposare il tuo bambino in un posto all’ombra sulla spiaggia, è una buona idea cambiarlo prima con vestiti asciutti.

6. Scarpe da spiaggia

Ogni anno mi sembra di dimenticare che è una tortura camminare sulla sabbia calda con i piedi nudi. Quindi, se vi aspettate che il vostro bambino cammini, assicuratevi di avere delle scarpe anche per lui o lei. Le scarpe da acqua sono ottime perché possono essere lasciate per tutto il tempo.

7. Pannolini da bagno e salviette (con un sacchetto di plastica, per i cambi di pannolino)

A meno che tu non abbia una casa proprio sull’acqua, probabilmente dovrai fare un cambio di pannolino sulla sabbia. Tieni pronto un pannolino da bagno in più e delle salviette, così come una borsa per il bagnato o un sacchetto di plastica per i pannolini sporchi o i vestiti bagnati.

8. Protezione solare

Lascia una bottiglia nella tua stanza e applicala prima di uscire la mattina. Portatene un’altra in spiaggia e riapplicatela quando necessario.

9. Repellente per insetti

Questo dipende da dove ti piace andare in vacanza. Non ne ho mai avuto bisogno, ma so che alcune spiagge hanno zanzare o mosche che mordono, quindi portatelo con voi se sapete che state viaggiando in una zona dove ne avrete bisogno.

10. Ombra

Vorrete portare con voi qualcosa che crei un po’ di ombra e dia ai vostri piccoli una pausa da tutto quel sole. Ecco le nostre opzioni preferite:

  • Ombrelloni da spiaggia: Facile da trasportare, facile da montare. Creano una quantità relativamente piccola di ombra. (A meno che non si ottiene un ombrello enorme, che è possibile.) Di solito non è una grande opzione in una giornata molto ventosa. Tuttavia, amo gli ombrelli perché quelli piccoli sono facili da raccogliere e portare ovunque il tuo bambino voglia giocare – anche se è proprio vicino all’acqua: Queste occupano circa la stessa quantità di spazio di un ombrellone quando sono tutte impacchettate, ma di solito ti danno una zona d’ombra più grande. Ci vorrà un po’ di tempo per montarle, e non sono mobili, ma sono abbastanza resistenti al vento se le imposti bene. (Si può anche ottenere una tenda da spiaggia con una piccola piscina per il vostro bambino per spruzzare.

La differenza di dimensioni tra una tenda da spiaggia imballata (sopra) e un ombrellone piegato (sotto.)
  • Abbiamo anche un enorme baldacchino, che è abbastanza facile da montare (anche se avrete bisogno di più di una persona per farlo), e vi dà un’enorme area ombreggiata per stare fuori. Il lato negativo è che, anche piegato, è piuttosto grande e molto pesante da trasportare. La nostra ha le ruote, così puoi tirarla, ma devi comunque portarla attraverso la sabbia. Non che io lo sappia per esperienza, perché mio marito finisce sempre per portarlo… ma dice che è molto pesante! 🙂

11. Qualcosa su cui sedersi

Solo nel caso in cui il tuo bambino/cucciolo ti dia una piccola pausa e tu abbia la possibilità di sederti. 😉 Ecco le migliori opzioni per sedersi sulla spiaggia:

  • Una grande coperta- Facile da imballare, e tutta la tua famiglia può sedercisi sopra.
  • Sedie da spiaggia- Le sedie sono davvero belle se vuoi sederti parzialmente in acqua con il tuo bambino in braccio. (Il mio modo preferito per godermi l’oceano!)
  • Fanno anche delle adorabili sedie da spiaggia a misura di bambino. Che sono forse un po’ inessenziali. Ma così carino!

12. Ciuccio

Se il tuo bambino usa un ciuccio, assicurati di portarlo con te in spiaggia. Questo è stato un salvavita per noi quando Kate continuava a cercare di mangiare la sabbia, le rocce, gli insetti, i granchi morti…

13. Giocattoli

Non sono una fan di tonnellate di giocattoli perché li perdo sempre nelle onde, e occupano troppo spazio nella mia borsa da spiaggia. Ho scoperto che non c’è bisogno di molto per costruire un fantastico castello di sabbia. Ecco cosa porto di solito:

  • 2 secchi
  • 2 pale
  • 2 altri giocattoli (stampo di sabbia, barca, setaccio, aquilone, palla, ecc.)

14. Un modo per trasportare tutta la tua roba

Una borsa da spiaggia è una buona idea. Una borsa da spiaggia è una grande idea! Non riesco a far entrare tutto in una borsa da spiaggia. Ci ho provato. Il carro da spiaggia è un cambio di gioco.

Ci sono anche i carrelli da spiaggia, che non ho mai usato, ma sembrano raggiungere lo stesso obiettivo – trasportare tutta la tua attrezzatura sulla sabbia senza ucciderti.

15. Spuntini

Prendi una piccola borsa termica con alcuni snack e bevande. I miei snack da spiaggia preferiti sono:

  • Arance
  • Crackers di pesce rosso
  • Burro d’arachidi e panini di gelatina
  • Mele o pesche
  • Chips di sole
  • Salsa di mele
  • Frutta secca
  • Beef Jerky

16. Bevande

Mi assicuro di portare una tazza o una bottiglia d’acqua per ogni persona. Sono un grande fan delle tazze Miracle 360. Il mio bambino usa questa, e la mia bambina usa questa.

Anche i contenitori di succo non sono una cattiva idea. Il tuo obiettivo in una giornata calda e soleggiata è quello di mantenere i tuoi figli idratati, e qualche succo di frutta delizioso (soprattutto se i tuoi figli di solito non prendono il succo!) ti aiuterà sicuramente a raggiungere questo obiettivo.

Ovviamente, se il tuo bambino sta ancora allattando o bevendo da un biberon, avrai bisogno di portare un biberon, pianificare l’allattamento sulla spiaggia, o tornare a casa tua o in hotel ogni poche ore o giù di lì.

Se stai allattando sulla spiaggia, ti consiglio di usare uno di questi come copertura per l’allattamento perché è così leggero che il tuo bambino non si scalda. Si asciuga anche molto rapidamente e può essere usato come un fasciatoio in un pizzico.

17. Una piccola borsa con le tue cose essenziali

Assicurati di avere una piccola borsa con tutte le tue cose essenziali. Io porto sempre con me:

  • Occhiali da sole
  • Spazzola e lacci per capelli
  • Bastoncino
  • Igienizzante per le mani
  • Telefono
  • Chiavi
  • Alcuni soldi
  • Un piccolo kit di pronto soccorso (Bandaids, Auro Dri gocce per le orecchie, eventuali farmaci essenziali)

18. Lozione con aloe vera

Non c’è bisogno di portare questo in spiaggia. Assicurati solo che sia nella tua valigia, nel caso in cui tu sia così occupata a rincorrere i tuoi figli che ti dimentichi di riapplicare la protezione solare, e ti ritrovi un po’ più rosa del previsto il giorno dopo. 😉

Quindi questi sono i miei suggerimenti. Ho dimenticato qualcosa? Fatemi sapere. E se non l’hai già fatto, non dimenticare di:

  • Clicca qui per scaricare e stampare la tua lista di imballaggio da spiaggia per bambini e neonati.
  • Clicca qui per scaricare e stampare la tua lista di imballaggio da viaggio per mamma, bambino e neonato.

Altri post che penso potrebbero piacerti:

Liste di imballaggio di viaggio per mamma, bambino e bambino

Una guida passo passo per fare le valigie per un viaggio con un bambino o una bambina

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.