Obiettivo: Eseguire uno studio clinico randomizzato del trattamento operativo rispetto a quello non operativo delle lussazioni acute dell’articolazione acromio-clavicolare (AC) utilizzando la moderna fissazione chirurgica e misure di risultato sia basate sul paziente che sul chirurgo per determinare quale metodo di trattamento fosse superiore.

Disegno: Prospettico, randomizzato.

Impostazione: Multicentrico.

Pazienti/partecipanti: Otto-tre pazienti con lussazioni acute (<28 giorni dal momento della lesione) complete (grado III, IV, e V) dell’articolazione CA.

Intervento: I pazienti sono stati randomizzati alla riparazione operativa con fissazione della placca a gancio rispetto al trattamento non operativo (riparazione operativa, 40; trattamento non operativo, 43).

Principali misure di risultato: Punteggio DASH (Disabilities of the Arm, Shoulder and Hand) a 1 anno dalla lesione. La valutazione comprendeva anche una valutazione clinica completa, la valutazione del punteggio costante e una valutazione radiografica a 6 settimane e a 3, 6, 12 e 24 mesi.

Risultati: Non c’erano differenze demografiche tra i 2 gruppi, e i meccanismi di lesione erano simili tra i 2 gruppi. I punteggi DASH (un punteggio di disabilità, più basso è meglio) erano significativamente migliori nel gruppo non operatorio a 6 settimane (operativo, 45; non operativo, 31; P = 0.014) e 3 mesi (operativo, 29; non operativo, 16; P = 0.005). Non c’erano differenze significative tra i gruppi a 6 mesi (operativo, 14; non operativo, 12; P = 0,442), 1 anno (operativo, 9; non operativo, 9; P = 0,997), o 2 anni (operativo, 5; non operativo, 6; P = 0,439) dopo la lesione. I punteggi costanti erano simili (punteggi migliori nel gruppo non operativo a 6 settimane, 3 mesi e 6 mesi; P = 0,0001; e nessuna differenza in seguito). Anche se i risultati radiografici erano migliori nel gruppo operativo, il tasso di rioperazione era significativamente inferiore nel gruppo non operativo (P < 0,05).

Conclusioni: Anche se la fissazione della placca a gancio ha portato a un allineamento radiografico superiore, non era clinicamente superiore al trattamento non operativo delle lussazioni complete acute dell’articolazione CA. Il gruppo non operatorio aveva migliori punteggi iniziali, anche se entrambi i gruppi sono migliorati da un livello significativo di disabilità iniziale a un risultato buono o eccellente (punteggio medio DASH, 5-6; punteggio medio costante, 91-95) a 2 anni. Al momento, non c’è una chiara evidenza che il trattamento operativo con la piastra ad uncino attualmente disponibile migliori il risultato a breve termine per le lussazioni complete dell’articolazione CA.

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.