Questo itinerario di Edimburgo ti aiuterà a pianificare i 3 giorni perfetti a Edimburgo (incluso come visitare le Highlands e il Castello di Stirling).

  • Itinerario di Edimburgo 3 giorni
  • Come risparmiare
  • Quanti giorni a Edimburgo
  • Le migliori gite di un giorno da Edimburgo

3 giorni a Edimburgo

3 giorni a Edimburgo
Prenota sempre biglietti per saltare le linee con GetYourGuide, Civitatis o Tiqets (si ottiene un voucher per il biglietto mobile + cancellazione gratuita). I biglietti dei siti ufficiali delle attrazioni, nella maggior parte dei casi, non sono rimborsabili.

Edimburgo è la capitale della Scozia dal 1437. Con il suo aspetto caratteristico, è una delle città più belle e uniche d’Europa. Visitare la capitale della Scozia è come prendere una macchina del tempo indietro nei secoli medievali.

Vie di ciottoli nascoste tra edifici di arenaria scura. Vecchi pub locali e piccoli negozi con proprietari amichevoli, che vendono lana e prodotti tartan. Il tutto dominato dallo splendido castello di Edimburgo, che si erge sulla cima di Castle Rock.

3 giorni a Edimburgo itinerario

Questo itinerario di Edimburgo per un lungo weekend è ideale per tutti coloro che visitano la città per la prima volta. È ricco di tutte le attrazioni da non perdere che Edimburgo ha da offrire. Inoltre, troverete alcuni consigli utili su come saltare le code e su come visitare le Highlands e il Castello di Stirling.

Per vedere il meglio della città con una guida, prendete questo Free Walking Tour di Edimburgo. Scoprirai Victoria Street, il famoso Royal Mile e il Castello di Edimburgo con una guida specializzata nella storia della città.

Trova una mappa dettagliata di questo itinerario di 3 giorni per Edimburgo alla fine del post del blog.

L’itinerario perfetto di 3 giorni per Edimburgo

  • Giorno 1: Holyrood Palace, St Giles’ Cathedral, Scott Monument, Calton Hill
  • Giorno 2: Castello di Edimburgo, Princes Street Gardens, Dean Village
  • Giorno 3: Edinburgh Vaults, tour del whisky, Arthur’s Seat, Camera Obscura
Il mio posto preferito per soggiornare a Edimburgo è il Radisson Blu Hotel. È proprio nel cuore della Città Vecchia (posizione perfetta per visitare la città), vicino ai ristoranti e alla stazione ferroviaria di Waverley.

Hai già prenotato un hotel? Controlla se il tuo hotel ha una buona posizione nella mia guida ai migliori posti dove stare a Edimburgo.

Booking.com

3 giorni a Edimburgo – Giorno 1

Mattina

Fai colazione al Canongate Coffee Company Ltd

08:30 AM – 09:30 AM
Inizia il primo giorno con la colazione al Canongate Coffee Company Ltd. La loro colazione scozzese e le focaccine ai mirtilli sono assolutamente deliziose!

Visita il Palazzo reale di Holyrood

09:30 AM – 12:00 PM
La storia del palazzo è iniziata con la sua abbazia. Il re Davide I di Scozia fondò l’Abbazia di Holyrood nel 1128. Secondo le leggende, il re ebbe la visione di un cervo con una croce luminosa tra le corna. Decise che questo era un segno di Dio e costruì l’abbazia nello stesso punto in cui aveva visto il cervo. Da qui venne il nome dell’abbazia e successivamente del palazzo – Holyrood. Holyrood significa “Santa Croce”.

È una delle attrazioni più popolari, quindi è meglio comprare il biglietto per il Palazzo di Holyrood in anticipo (le file potrebbero essere lunghe). Il biglietto ti dà anche accesso all’abbazia, ai giardini e include un’audioguida.

L’Holyrood Palace era la residenza dei governanti scozzesi. Puoi esplorare gli Appartamenti di Stato e le camere di Maria, Regina di Scozia.

Per risparmiare e saltare tutte le code, considera l’acquisto del Royal 2-Day Ticket (ingresso gratuito al Castello, Holyrood Palace e Royal Yacht Britannia, più un tour in autobus hop-on-hop-off).

Holyrood Palace

Holyrood Palace

Holyrood Abbey

Holyrood Abbey

Mangia uno Scotch pie

12:00 PM – 02:00 PM
Il posto migliore per provare un’autentica torta scozzese è il Piemaker. Offrono piccole torte deliziose (sono disponibili anche opzioni vegetariane).

Piemaker

Piemaker
Pomeriggio

Amire la Cattedrale di St Giles

02:00 PM – 02:30 PM
La Cattedrale di St Giles è una splendida cattedrale del XIV secolo nel cuore della città. È dedicata al santo patrono della città, San Giles. La visita alla cattedrale è gratuita. Tuttavia, se vuoi fare delle foto, devi comprare un permesso fotografico di 2 sterline.

Cattedrale di San Giles

Cattedrale di San Giles

Vedi il Monumento Scott

02:40 PM – 03:00 PM
Il Monumento Scott è dedicato allo scrittore scozzese Sir Walter Scott. Si può salire sulla torre alta 200 piedi (circa 61 m) attraverso una scala a chiocciola. Tenete a mente che è davvero claustrofobico e ci sono 287 gradini per arrivare in cima.

Volevo salire le scale, ma dopo aver controllato alcune foto su google images, ho rinunciato.

Monumento Scott

Monumento Scott

Vista della città da Calton Hill

03:20 PM – 05:00 PM
Calton Hill è sede di pochi monumenti iconici: Monumento Nazionale di Scozia, Monumento Dugald Stewart e Monumento di Nelson. È possibile salire sul Monumento di Nelson per avere una vista migliore sulla città. Anche se non lo fai, la vista da Calton Hill stessa è stupefacente.

È un posto molto popolare per guardare il tramonto. Ho passato due sere lì a guardare il sole che tramonta all’orizzonte. Tenete presente che c’è molto vento.

In effetti, questa è una delle cose più romantiche da fare a Edimburgo.

Calton Hill

Calton Hill

Cena

Finite il primo giorno di questo itinerario di Edimburgo con una deliziosa cena da Howies Waterloo o The Dome.

Altre idee per il tuo primo giorno a Edimburgo

Canongate Kirk

La chiesa è famosa per i suoi notabili sepolti sul sagrato. Si possono trovare le tombe dell’economista Adam Smith, di Agnes Maclehose (Clarinda di Robert Burns) e del poeta Robert Fergusson. Una statua di quest’ultimo si trova proprio accanto ai cancelli della chiesa. Questo è anche il luogo di riposo finale di David Rizzio, il segretario privato di Maria, regina di Scozia.

Canongate Kirk
Statua di Robert Fergusson

Statua di Bobby di Greyfriars e Greyfriars Kirk

Greyfriars Kirk deve il suo nome a un piccolo Skye Terrier. La storia del cane è un vero esempio di vero amore e devozione. Il cane amava così tanto il suo padrone che fece la guardia alla sua tomba fino alla sua morte 14 anni dopo. Greyfriars Bobby è sepolto nella chiesa non lontano dalla tomba del suo padrone.

 Statua di Bobby di Greyfriars

 Statua di Bobby di Greyfriars

Viaggiando per il Greyfriars Kirkyard, si possono individuare alcuni personaggi di Harry Potter sulle pietre. Questo è il luogo da cui J. K. Rowling ha preso alcuni dei nomi dei suoi libri. Puoi vedere la tomba di Lord Voldemort (Tom Riddle).

Greyfriars Kirk
grave Lord Voldemort

Old Calton Burial Ground

Sulla strada per Calton Hill, fermati nel Old Calton Burial Ground. È uno dei cimiteri più famosi della città. Il cimitero è dominato da un enorme obelisco nero, il Monumento ai Martiri Politici. Questo monumento è eretto in memoria di cinque riformisti politici dell’inizio del XIX secolo.

Old Calton Burial Ground

Old Calton Burial Ground

3 giorni a Edimburgo – Giorno 2

Fai colazione al Hula Juice Bar

08:30 AM – 09:30 AM
Inizia il secondo giorno di questo lungo weekend a Edimburgo con una sana colazione all’Hula Juice Bar & Gallery. Il loro Maca Nana Bowl e l’avocado toast con salmone sono semplicemente fantastici!

Hula Juice Bar

Hula Juice Bar

Visita l’iconico Castello di Edimburgo

09:30 AM – 12:30 PM
Il castello è il punto di riferimento più iconico della città. È uno dei luoghi fortificati più antichi d’Europa e domina l’orizzonte di Edimburgo da più di nove secoli. Iniziato come un’antica roccaforte, il castello divenne in seguito una residenza reale, una guarnigione militare e una prigione.

Il castello di Edimburgo è enorme e c’è molto da scoprire, quindi preparatevi a passare 2-3 ore qui.

È l’attrazione più popolare (lunghe code soprattutto in alta stagione), quindi compra il biglietto per il castello di Edimburgo e risparmia tempo.

Per esplorare il castello puoi partecipare a un tour a piedi (incluso nel prezzo del biglietto) o noleggiare un’audioguida. A me piace esplorare da sola, quindi ho scelto l’opzione dell’audioguida. Il punto d’incontro del tour a piedi è attraverso il Portcullis Gate oltre la cabina audio vicino all’orologio.

Se avete un Explorer Pass, avrete uno sconto sul prezzo dell’audio guida. L’Explorer Pass è un ottimo modo per risparmiare un po’ di soldi se hai intenzione di visitare più di due castelli. Io l’ho usato per visitare il Castello di Edimburgo, il Castello di Stirling e il Castello di Linlithgow.

Castello di Edimburgo

Castello di Edimburgo
Altri tour del Castello di Edimburgo

Pranzo

12:30 PM – 02:30 PM
Fermatevi a pranzo da Oink o Scotts Kitchen. Se ami la carne di maiale, vai da Oink. I loro panini di maiale tirato sono da morire.

Scotts Kitchen si affaccia sulla strada più fotografata della città, Victoria Street. È perfetto per un pranzo rilassato.

Se vuoi finire il pranzo con qualcosa di dolce, prova il gelato al Mary’s Milk Bar. E non perdetevi la vista del Castello di Edimburgo da lì.

Mary's Milk Bar

Mary's Milk Bar
Pomeriggio

Princes Street Gardens e Statua Wojtek

02:30 PM – 03:00 PM
I Princes Street Gardens sono un posto ideale per fermarsi per una piccola pausa e godersi la vista del castello.

Princes Street Gardens

Princes Street Gardens

Non perdere la statua dell’orso soldato, Wojtek. Questo orso siriano fu comprato da un soldato polacco durante la seconda guerra mondiale. L’orso aiutava l’esercito spostando casse di munizioni. Dopo la fine della guerra, trovò una casa nello zoo della città e visse lì per il resto della sua vita.

Orso soldato, Wojtek

Orso soldato, Wojtek

Mentre siete in zona, andate a provare dei biscotti da Ben’s Cookies. Sono così buoni che tornerei in città solo per mangiarli di nuovo.

Ben's Cookies

Ben's Cookies

Esplora l’affascinante Dean Village

03:30 PM – 06:00 PM
Dean Village era un villaggio separato per la macinazione del grano fino al XIX secolo. Anche se ora fa parte di Edimburgo, mantiene ancora il suo fascino medievale. Prenditi il tuo tempo ed esplora le bellissime rive del fiume Water of Leith.

Ho scattato questa foto dal ponte che collega Hawthornbank Ln e Damside Str.

Dean Village

Dean Village

Cena

Per cena scegli tra Wildfire e Mussel Inn. Wildfire è un piccolo e accogliente ristorante che offre ottima carne di manzo e frutti di mare di provenienza locale. Mussel Inn è un ottimo bistrot che serve autentici frutti di mare.

Cocktail al Panda & Sons

Finisci la serata con qualche cocktail al Panda & Sons, un bar ben nascosto nel centro della città.

Altre idee per il tuo secondo giorno a Edimburgo

St John’s Episcopal Church

Fai una breve sosta alla St John’s Episcopal Church. La sua caratteristica più notevole è la volta plastica del soffitto, che è stata derivata dalla cappella del re Enrico VII nell’Abbazia di Westminster.

St John's Episcopal Church

St John's Episcopal Church

St Cuthbert’s Church

La chiesa chiude alle 15:00. Tuttavia, il suo cimitero è aperto fino a più tardi. Anche se hai finito di visitare chiese e cimiteri, goditi la vista del castello di Edimburgo dal cimitero.
St Cuthbert's Church

St Cuthbert's Church

St Mary’s Cathedral

Questa bella cattedrale del XIX secolo merita sicuramente una sosta. Avvicinatevi da Melville Street per la vista migliore.

Cattedrale di Santa Maria

Cattedrale di Santa Maria

3 giorni a Edimburgo – Giorno 3

Scegliete come trascorrere il terzo giorno di questo itinerario di Edimburgo secondo i vostri interessi. Visita una distilleria di whisky o di gin, fai un tour dei fantasmi o fai un’escursione sull’Arthur’s Seat per la migliore vista della città. Un’altra opzione è quella di fare una gita di un giorno alle Highlands o al famoso Castello di Stirling.

Esplora le volte infestate di Edimburgo

Se ti piace il turismo oscuro, sei venuto nel posto giusto. La città ospita alcuni dei luoghi più infestati d’Europa e tra questi ci sono i sotterranei di Edimburgo.

È possibile visitare i sotterranei solo con una guida. Scopri la storia oscura e raccapricciante della città partecipando a questo tour delle volte sotterranee fantasma.

Per altri luoghi infestati e i migliori tour dei fantasmi, dai un’occhiata alla mia guida Dark Tourism Edinburgh.

Altri tour dei fantasmi di Edimburgo

Visita il famoso Mary King’s Close

Mary King’s Close è una serie di stradine sotterranee, nascoste sotto il Royal Mile. La gente viveva e lavorava qui prima che gli edifici fossero coperti.

Puoi visitare Mary King’s Close solo con una visita guidata. Nel tour, imparerai di più sulla vita delle persone, sulla Grande Peste e sul perché era saggio evitare queste strade alle 7 del mattino e alle 10 di sera.

Fai un tour a piedi di Harry Potter

Edimburgo è il luogo dove J.K. Rowling ha trovato l’ispirazione per la sua serie best-seller Harry Potter. Fai questo tour gratuito di Harry Potter a piedi per scoprire il luogo dove ha scritto i libri e la vera tomba di Tom Riddle.

Gin e whisky tour

Ci sono poche distillerie che offrono tour. Puoi imparare come viene fatta la bevanda e provare diversi campioni. Per il gin visita la distilleria di gin di Edimburgo o la distilleria di gin di Pickering.

Se sei amante del whisky non perderti questa Scotch Whisky Experience (vedrai la più grande collezione al mondo di whisky scozzese).

Museo Nazionale di Scozia

Il Museo Nazionale di Scozia è superbo ed è completamente gratuito. C’è una simulazione di auto di Formula Uno a grandezza naturale. Anche il primo mammifero clonato, la pecora Dolly, è esposto qui.

Dolly la pecora

Dolly la pecora

Non perdetevi la vista incredibile del Castello di Edimburgo dalla terrazza sul tetto.

Galleria Nazionale Scozzese

Se siete appassionati di arte, non perdetevi la Galleria Nazionale Scozzese. La galleria presenta artisti scozzesi e internazionali dall’inizio del Rinascimento fino al XX secolo. L’ingresso è gratuito, quindi vale la pena visitarla anche solo per un’ora.

Visita il Royal Yacht Britannia

Situato sulla riva del Mare del Nord, il Royal Yacht Britannia è una tappa obbligata per chiunque sia interessato alla famiglia reale.

È possibile visitare lo yacht con un’audio guida e farsi un’idea di come viaggiavano i reali. È possibile visitare i 5 ponti della nave, compresi gli Appartamenti di Stato e i Quartieri dell’equipaggio.

Prenota il tuo biglietto per il Royal Yacht Britannia qui.

Salite sull’Arthur’s Seat

Se avete voglia di fare un’escursione, questo è il posto dove dovete andare. Ci vuole circa un’ora di cammino per raggiungere la cima. Il posto è noto per le viste incredibili della città. L’avevo sul mio itinerario, ma sfortunatamente non l’ho mai fatto a causa del tempo. Pioveva tutti i giorni.

Per maggiori informazioni guarda questa mappa dei percorsi di arrampicata.

Arthur's Seat

Arthur's Seat

Giardino Botanico Reale

Il Giardino Botanico Reale è uno dei migliori giardini botanici d’Europa. Alcuni dei suoi punti salienti sono la casa vittoriana delle palme temperate, la collina cinese e il giardino roccioso famoso in tutto il mondo. Inoltre, si può godere di una fantastica vista sullo skyline della capitale, compreso il Castello di Edimburgo.

Divertiti a Camera Obscura e World of Illusions

Visita Camera Obscura ed esplora 5 piani pieni di oltre 100 illusioni. Comincia dalla terrazza sul tetto che presenta spettacolari fotografie del paesaggio urbano di Edimburgo.

Puoi comprare il tuo biglietto per Camera Obscura qui.

Maison de Moggy (un caffè per gatti)

Come grande amante dei gatti, era sulla mia lista. Tuttavia, per visitarlo, bisogna prenotare un tavolo per una certa fascia di 1 ora. Ha anche un biglietto d’ingresso. Dato che la mia agenda era piena, ho deciso di saltarla. Tuttavia, se ti piacciono molto i gatti, puoi fare un tentativo.

Come risparmiare sul tuo itinerario di Edimburgo

Il modo migliore per esplorare Edimburgo e risparmiare è il Royal 2-Day Ticket. Include:

  • l’ingresso Skip-the-line al Castello, Holyroodhouse e il Royal Yacht Britannia
  • 48 ore di accesso all’autobus turistico hop-on-hop-off

Per ottenere la maggior parte del biglietto Royal utilizzando il mio itinerario di Edimburgo, utilizzare il biglietto il primo e il secondo giorno. Devi solo fare una piccola modifica e visitare il Royal Yacht Britannia nel pomeriggio del primo giorno.

Utilizzando questo biglietto (59 sterline) risparmierai 18 sterline.

  • Castello di Edimburgo – 19,50 sterline
  • Holyrood Palace – 16,50 sterline
  • Royal Yacht Britannia – 17.00
  • Autobus hop-on hop-off – £24

Totale senza biglietto – €77
Se usi il biglietto – €59
Risparmio totale – €18

Devi comprare i biglietti in anticipo

Castello di Edimburgo – oltre 5.500 turisti visitano il castello ogni giorno e le file sono lunghe, specialmente nella stagione estiva. Puoi prenotare il tuo biglietto skip-the-line qui.

Un’altra opzione è usare l’Explorer Pass. Lo consiglio vivamente, se hai intenzione di visitare più di 2 castelli (vedi la mia recensione dell’Historic Scotland Explorer Pass per maggiori dettagli).

Holyrood Palace – è anche un’attrazione popolare, quindi se stai visitando in alta stagione, prenota il tuo biglietto per l’Holyroodhouse Palace in anticipo.

Dean Village

Quanti giorni a Edimburgo

Sono sufficienti 3 giorni a Edimburgo?

3 giorni a Edimburgo sono più che sufficienti per visitare le attrazioni più popolari, compresi il Castello di Edimburgo e Holyrood Palace. Avrai anche abbastanza tempo per scalare l’Arthur’s Seat o fare un tour del whisky o dei fantasmi.

Per il mio viaggio in Scozia, ho usato questa guida di viaggio DK Eyewitness. Adoro le loro guide di viaggio, perché hanno informazioni pratiche, tour a piedi e una mappa durevole!

Che cosa succede se non ho 3 giorni interi a Edimburgo?

Ho pianificato questo itinerario di Edimburgo in modo tale da visitare le principali attrazioni turistiche durante i primi 2 giorni. Per il terzo giorno, sta a voi selezionare le attrazioni che volete vedere in base ai vostri interessi. Così, puoi seguire il mio itinerario senza alcuna modifica anche se sei a Edimburgo per meno di 3 giorni.

2 o 3 giorni a Edimburgo?

Se Edimburgo fa parte di un itinerario più lungo in Scozia, dedica 2 giorni alla città. Sarà sufficiente per vedere le attrazioni più importanti.

Tuttavia, se visitate Edimburgo durante un weekend lungo, vi consiglierei di passare 3-4 giorni. Non avrai fretta e avrai abbastanza tempo per visitare alcuni musei o partecipare a visite guidate. Inoltre, ci sono alcuni splendidi castelli che puoi visitare con una gita di un giorno da Edimburgo (vedi più avanti nel mio post).

Il periodo migliore per visitare Edimburgo

I mesi migliori per visitare Edimburgo sono maggio e settembre. Il tempo è piacevole e relativamente senza pioggia, le giornate sono più lunghe. Giugno e luglio sono anche una buona opzione, ma tieni presente che piove di più.

Agosto è il mese più affollato a causa del famoso Festival di Edimburgo. I prezzi degli hotel salgono alle stelle in quel periodo dell’anno (inoltre, è necessario prenotare con mesi di anticipo). Se non visiti Edimburgo per il festival, evita agosto.

Calton Hill

Muoversi a Edimburgo

Trova una mappa dettagliata dell’itinerario qui.

Se alloggi nel centro di Edimburgo, potrai girare le attrazioni (i primi 2 giorni) a piedi. Per il terzo giorno, avrete probabilmente bisogno di usare i trasporti pubblici. Dipende da quello che vuoi vedere.

Non c’è la metropolitana ma puoi andare da un punto all’altro usando uno dei numerosi tram o i Lothian Buses.

Il modo più semplice per girare la città è il tour in autobus hop-on-hop-off.

Come arrivare a Edimburgo

In treno

Ci sono due stazioni ferroviarie principali: la stazione ferroviaria di Edimburgo Waverley e quella di Haymarket. La stazione ferroviaria di Waverley è più comoda, in quanto si trova nel cuore del centro della città, proprio tra la Città Vecchia e la Città Nuova.

Consulta gli orari e prenota i biglietti del treno online sul sito ufficiale di ScotRail.

In auto

Edimburgo non è adatta al parcheggio, quindi ti consiglio di prenotare un alloggio con parcheggio disponibile. I parcheggi nel centro della città sono molto costosi (vedi una lista di parcheggi qui).

Se hai intenzione di noleggiare un’auto, prenota con Rentalcars (offrono il prezzo più basso).
In aereo

L’aeroporto di Edimburgo (EDI) è a circa 15 km dal centro della città. Hai le seguenti opzioni:

  • prendi l’autobus Airlink – funziona 24 ore al giorno, 7 giorni alla settimana (autobus ogni 10 minuti durante il giorno). Il viaggio è di circa 30 minuti.
  • prendere il tram – il tram funziona tra le 06:00 AM e 11:00 PM (ogni 7 minuti). Il viaggio è di circa 30 minuti.

Gite giornaliere da Edimburgo

Highlands

Wallace Monument

La Scozia è divisa in due regioni: Highlands e Lowlands. Le Highlands occupano la parte settentrionale del paese. Il loro nome deriva dal gaelico scozzese e significa “il luogo dei galli”.

La Scozia è un paese magico e il cuore della sua magia sono le Highlands. Cielo profondo senza fine e scenari strabilianti circondano i laghi e i castelli più belli della Scozia.

Le Highlands sono un must durante la tua vacanza in Scozia. Visitarle da soli in un tour di un giorno usando i trasporti pubblici non è possibile. Anche se si affitta una macchina, sarà un viaggio faticoso se si vuole fare per un giorno solo.

Per fortuna, ci sono alcuni fantastici tour organizzati per le Highlands. Questo è un modo incredibile per vedere alcune parti lontane della Scozia se hai poco tempo.

Loch Ness, Glencoe e Highlands Tour

Questo è uno dei tour più popolari delle Highlands. È il meglio della Scozia in un giorno. In questo tour di un giorno intero, scoprirete la bellezza delle pittoresche Highlands scozzesi. Vedrete Loch Ness, la valle mozzafiato di Glencoe e Fort William. Avrete anche la possibilità di vedere le mucche delle Highlands!

Altri tour delle Highlands

Isola di Skye

L’isola di Skye è uno dei luoghi più magici della Scozia. I chilometri di costa drammatica vi toglieranno il fiato. Visitare l’Isola di Skye e le Highlands è un’esperienza che dura tutta la vita.

Isola di Skye e Highlands Tour di 3 giorni

Esplora la magica isola e alcuni affascinanti loch delle Highlands in questo tour di 3 giorni. Vedi il drammatico scenario dell’Isola di Skye, le Cinque Sorelle di Kintail, Loch Ness e visita l’iconico Castello di Eilean Donan.

Stirling Castle

Stirling Castle

Stirling Castle è uno dei castelli più importanti nella storia della Scozia a causa del suo posto strategico come porta d’accesso alle Highlands. Il castello fu menzionato per la prima volta intorno al 1100. Passò di mano frequentemente durante le guerre d’indipendenza con l’Inghilterra.

Dopo che Roberto il Bruto sconfisse Edoardo II a Bannockburn, distrusse il castello per evitare che cadesse di nuovo in mani nemiche.

A partire dal XV secolo, gli Stewart iniziarono a usare il castello di Stirling come residenza reale. Giacomo V costruì l’attuale edificio per impressionare la moglie francese Maria di Guisa. Molti sovrani scozzesi nacquero, furono incoronati e morirono qui.

È possibile noleggiare un’audioguida o fare la visita guidata inclusa nel prezzo del biglietto. La visita guidata parte dal pozzo fuori dalla casa del Forte Maggiore ogni ora tra le 10:00 e le 17:00.

Puoi usare il biglietto per il Castello di Stirling per visitare anche l’Argyll’s Lodging, una splendida casa di città del XVII secolo.

Come arrivare al Castello di Stirling

  • Prendi un tour organizzato, che combina il Castello di Stirling con Loch Lomond (vedi i dettagli del tour e più di 500 recensioni)
  • in treno – prendi un treno dalla stazione di Edimburgo Waverley alla stazione di Stirling (viaggio di 50 minuti). Il castello è a 800 metri da lì.
  • in autobus – prendi un autobus (MegaBus o Citylink) dalla stazione degli autobus di Edimburgo a Stirling Goosecroft Bus Stn (1h15min di viaggio). Il castello è a 800m da lì.

Rosslyn Chapel

Rosslyn Chapel

Rosslyn Chapel è una gita molto popolare da Edimburgo in autobus. Sir William St Clair fondò la cappella nel 1446 per assicurarsi un posto in paradiso. Tuttavia, la cappella non è mai stata completamente finita.

Rosslyn Chapel è unica e ha delle storie incredibili legate ad essa. Non mancate di ascoltarle nelle cappe narranti nel Centro Visitatori.

Ci sono audioguide e visite guidate incluse nel prezzo del biglietto. Non sono permesse foto all’interno della cappella, ma è possibile scattare foto all’esterno del terreno.

Come arrivare alla Rosslyn Chapel

  • fare un tour organizzato che unisce la Rosslyn Chapel e l’Abbazia di Melrose. Imparerete l’affascinante storia di Rosslyn Chapel e la sua connessione al Santo Graal. Avrete anche la possibilità di ammirare la famosa vista di Eildon Hills (vedi i dettagli del tour e più di 160 recensioni).
  • in autobus – prendete l’autobus numero 37 per Original Rosslyn Hotel (40-60 min di viaggio). La cappella è a pochi passi da lì.

Glasgow

Glasgow

Glasgow è la più grande città della Scozia. È molto diversa da Edimburgo, ma ha il suo fascino!

I siti più famosi sono l’Università di Glasgow e la Cattedrale. L’Università è veramente magica e un must per ogni fan di Harry Potter. Dai un’occhiata alla mia guida di viaggio su come trascorrere un giorno a Glasgow.

Per un pernottamento, dai un’occhiata alla mia guida ai migliori posti dove stare a Glasgow, in Scozia.

Come arrivare a Glasgow da Edimburgo

  • prendere un autobus (MegaBus o Citylink) dalla stazione degli autobus di Edimburgo alla Buchanan Bus Station di Glasgow (1h30min di viaggio)
  • .

  • prendi un treno dalla stazione Waverley di Edimburgo alla stazione Queen Street di Glasgow (tragitto di 50 minuti)
Altri viaggi di un giorno da Edimburgo
Cos’altro è un mustvedere per 3 giorni perfetti a Edimburgo?
Pin per dopo
Itinerario di 3 giorni a Edimburgo
 itinerario di Edimburgo
Informazioni sull’autore

Avatar

Milena Yordanova

Sono una travel blogger con sede a Sofia, Bulgaria. Viaggiare è sempre stata la mia passione e amo scoprire nuovi posti e culture. Voglio mostrarvi quanto sia facile organizzare la vostra vacanza da soli.

.

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.