Pro e contro della contabilità

contabilitàFinché le persone e le imprese fanno soldi, avranno bisogno di altri contabili che li gestiscano per loro. In parole povere, un contabile è una persona che gestisce o ispeziona le registrazioni finanziarie.

Ci sono diversi lavori che un contabile può eseguire, tra cui: eseguire controlli, preparare le tasse per gli individui, preparare le tasse per le società e il governo. Tuttavia la domanda è: la contabilità è un buon lavoro? Questo articolo esamina alcuni pro e contro della contabilità.

Pro della contabilità

  1. Conosci il tuo percorso

A differenza di altri lavori come il lavoro sociale o gli scienziati politici, i contabili hanno una chiara visione del percorso di carriera.

  1. Potenziale di crescita

La progressione è veloce per i contabili; la gente inizia a supervisionare altri contabili entro un paio d’anni. Molti associati salgono come manager, direttori fiscali, partner, e possono anche aprire la loro azienda.

  1. I contabili sono molto richiesti

I contabili sono essenziali per mantenere le aziende nei loro bilanci. Le aziende di tutto il mondo hanno bisogno di contabili; i contabili non sono necessariamente legati a una particolare località. Pertanto, se stai cercando di trasferirti in una nuova città, la contabilità può permetterti di farlo.

  1. I contabili sono pagati bene

Negli Stati Uniti, lo stipendio medio annuale per un contabile nel 2012 era di 63.550 dollari. Inoltre, i contabili hanno una sicurezza del lavoro relativamente alta. Oltre al generoso stipendio che ricevono i contabili; i contabili a tempo pieno possono anche ricevere benefici di assistenza sanitaria, grandi pensioni, bonus, tra gli altri benefici.


  1. I contabili hanno diversi percorsi di carriera tra cui scegliere

Un altro vantaggio è la varietà di opzioni di carriera che si trovano nel campo. La contabilità ha molte aree di carriera in campi come le finanze, la gestione, le tasse e la revisione contabile. Come risultato di questa diversità nei percorsi di carriera, un contabile ha molte opzioni da scegliere.

Cons della contabilità

  1. Farsi certificare

Un contro della contabilità è farsi certificare. I Certified Public Accountants, o CPAs, guadagnano di più e hanno il potenziale per avanzare più in alto nella loro carriera rispetto ai contabili non certificati. Ci vogliono circa sei mesi a un anno per studiare e passare tutte e quattro le parti del difficile esame che ha un tasso di passaggio del 50%.

  1. Non è una carriera eccitante

La monotonia è comune nella contabilità. Se ti piace il lavoro ripetitivo, meticoloso e chiaro, allora potrebbe essere giusto per te. Devi anche essere un risolutore di problemi e possedere una profonda attenzione ai dettagli per evitare errori.

  1. Equilibrio tra lavoro e vita privataSerie di contabilità - Online

Un altro svantaggio è il livello di stress che deriva da questo lavoro. I contabili lavorano dalle 9 alle 5 e a volte fanno delle ore extra in ufficio.

Avendo esaminato i pro e i contro ora sei in una posizione migliore per rispondere alla domanda; la contabilità è un buon lavoro?

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.