Siamo impegnati a fornire gas naturale ad ogni cliente, ogni giorno, gestendo una rete di distribuzione del gas molto estesa di oltre 200.000 km di tubi che attraversano più di 9.000 città, paesi e villaggi. La sicurezza della rete è il cardine della nostra attività: mentre assicuriamo la qualità della fornitura di gas naturale e proteggiamo l’ambiente, la nostra priorità principale è garantire la sicurezza delle persone e dei beni. Per raggiungere questo obiettivo, monitoriamo la rete del gas naturale in ogni momento. Abbiamo sviluppato una strategia industriale nel corso degli anni, costruita su un livello sostenuto di investimenti e un programma rigoroso di monitoraggio e manutenzione.

La rete di distribuzione del gas naturale comprende tutti i tubi, le valvole, i contatori, i rubinetti e gli altri beni tecnici che forniscono il gas naturale alle famiglie e alle imprese. In Francia, la rete di distribuzione è lunga più di 200.000 km (l’equivalente di 5 volte la circonferenza della Terra). GRDF è responsabile della costruzione, della gestione e dello sviluppo di questa infrastruttura del gas, nonché della sua performance economica e industriale. Ciò richiede un’attenzione costante per garantire la sicurezza in tutte le fasi dell’installazione e del funzionamento.

Prestazioni di rete certificate

La nostra infrastruttura del gas naturale, altamente innovativa, è progettata nel pieno rispetto delle normative. La posizione dei tubi e delle valvole è strettamente regolata e monitorata durante la costruzione, così come lo stato di tutti gli elementi su base continuativa.
Il nostro sistema di gestione è certificato ISO 9001 (qualità) e ISO 14001 (ambiente) per tutte le nostre attività di distribuzione del gas naturale in Francia: una solida prova della qualità delle nostre azioni e della nostra volontà di migliorare costantemente.

Nel campo della progettazione e dei lavori di costruzione, abbiamo basato la nostra politica industriale su tre principi chiave:

  • rigorosi controlli sulla qualità tecnica e la conformità normativa di tutte le nuove opere,
  • impegni reciproci di qualità e prestazioni con i subappaltatori,
  • sviluppo di tecnologie innovative.

Miglioramento del monitoraggio

Ogni anno, GRDF conduce ispezioni su circa 70.000 km di tubi. Il compito viene svolto da squadre che utilizzano veicoli di monitoraggio della rete (NMV), che rilevano e localizzano qualsiasi potenziale perdita dalle tubature sotterranee. Inoltre, ogni giorno i tecnici di GRDF eseguono azioni preventive a piedi, utilizzando un dispositivo portatile collegato a un tubo di aspirazione. Oltre al monitoraggio quotidiano della rete, vengono effettuati controlli sistematici dopo qualsiasi evento che potrebbe potenzialmente causare un deterioramento.

Il sistema di geo-posizionamento di GRDF permette di localizzare con precisione tutte le reti e i collegamenti in tutta la Francia. L’azienda sta investendo molto per digitalizzare la mappatura di tutti i nuovi impianti di gas naturale e migliorare l’affidabilità del sistema di mappatura esistente. 300 cartografi di GRDF aggiornano quotidianamente lo stato della rete.

Lavorare a stretto contatto con gli appaltatori e gli operatori della rete

Anche prevenire i danni alla rete del gas naturale causati dai lavori di costruzione locali è essenziale. Utilizziamo tutte le risorse disponibili per coordinare i nostri sforzi per la sicurezza con quelli di tutte le parti coinvolte (appaltatori, imprese di lavori pubblici e operatori di rete). Al centro di questo approccio ci sono programmi di formazione e convenzioni comuni che mirano a migliorare la sicurezza non solo dei dipendenti e dei residenti locali, ma anche dei beni.

La sicurezza delle reti è al centro della nostra strategia aziendale GRDF investe ogni giorno 1 milione di euro nella sicurezza delle reti di gas naturale. Questa voce di spesa prioritaria è finalizzata a:

  • modernizzare la rete (50%),
  • fornire servizi di manutenzione e riparazione ai nostri clienti (25%),
  • monitorare la rete e formare i professionisti nei loro settori specializzati (25%).

Una rete moderna e innovativa

GRDF sta integrando sempre più tecnologie per un sistema energetico più verde, più sicuro e più competitivo. GRDF ha investito 43 milioni di euro in progetti di Ricerca & Sviluppo (R&D) tra il 2016 e il 2019. Nel periodo 2020-2023, intendiamo aumentare il nostro budget R&D a circa 63 milioni di euro.

I nostri programmi di R&D sono orientati ad argomenti strategici per il nostro sviluppo. I nostri orientamenti di ricerca sono:

  • le reti di gas intelligenti,

  • i gas rinnovabili,

  • la sicurezza della rete e l’eccellenza operativa,

  • la flessibilità e la sicurezza degli impianti dei clienti.

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.