Senza dubbio, questa giovane cavalla è un’attrazione. Il suo aspetto, la sua presenza e la sua età la rendono un acquisto meno rischioso quando si considerano i cavalli giovani.

Marc Laxineta, DVM

Se andaste al Kentucky Derby, scommettereste alla grande sulla scommessa lunga? O prendereste il cavallo sicuro? La vostra scelta dei cavalli giovani può significare la differenza tra vincere o perdere alla grande o minimizzare il rischio insieme al vostro possibile profitto.

Lo stesso vale per l’acquisto e la vendita di prospect, cioè di cavalli più giovani di 2 anni. Un yearling rappresenta la grande scommessa con più variabili sconosciute e possibilità di “cosa succede se questo va male? Più vecchio è il prospect, meno incognite ci sono, rendendo quel cavallo un investimento meno rischioso.

Non importa l’età del cavallo, io considero il suo aspetto/presenza, l’allevamento, l’atteggiamento/disposizione e il movimento. Analizzerò cosa indicano questi tratti e quali sono più probabili come cose sicure o come incognite totali negli yearlings e nei 2 anni. Questo ti fornirà le conoscenze per comprare il tuo prossimo cavallo giovane.

Tratto #1: Aspetto/Presenza

Cosa significa: L’aspetto e la presenza di ogni cavallo sono diversi, il che significa che ogni cavallo deve essere considerato come un individuo. Per me, questo attributo prende in considerazione l’intero pacchetto invece di concentrarsi su un tratto, come il suo bel colore o le marcature. Quando guardi un cavallo che stai pensando di acquistare, probabilmente hai una reazione immediata. Prendi nota del tuo istinto e tienilo a mente quando prendi la tua decisione finale.

Yearling scommessa sicura? Non ancora. L’aspetto generale di un cavallo può cambiare drasticamente anche in un solo anno. Si può avere un’idea di “quello sarà un vero e proprio looker,” ma non si può essere sicuri al 100% a questo punto.

2 anni è meglio prendere? Possibile. A 2 anni, un puledro (o una puledra) sta mostrando i suoi veri colori in termini di presenza. Potrebbe ancora cambiare – qualcosa di semplice come un incontro con un recinto può alterare drasticamente il suo aspetto fisico. Ma la sua presenza e il suo aspetto sono più definiti a questo punto.

Tratto #2: Linee di sangue

Cosa significa: Questo si spiega da solo. Ma devi ancora fare la tua ricerca e conoscere i tratti delle linee di sangue che consideri e come funzioneranno all’interno del tuo programma di equitazione e di allenamento, così come con la tua personalità. Considera anche se il padre e la madre sono solo una moda, un flash-in-the-pan o se sono produttori provati di ciò che stai cercando.

Yearling scommessa sicura? Molto probabilmente. Questa è l’unica scommessa sicura che si ha su un yearling. Il tipo nero sui suoi documenti non può mentire.

Due anni che faresti meglio a prendere? Probabilmente. Proprio come per l’yearling, questa è una casella che potete spuntare come ciò che volete o non spuntare e andarvene. A questo punto, probabilmente pagherete un prezzo più alto per i geni del designer, più lo sforzo che è stato fatto per avviare il cavallo, nutrirlo e mantenerlo fino a questo punto della sua vita.

Quando si acquista un cavallo giovane, un cavallo di 2 anni può darti un’impressione più affidabile di quello che verrà man mano che progredisce nell’addestramento in termini di volontà e modo di andare.

Marc Laxineta, DVM

Tratto #3: Attitudine/Disposizione

Cosa significa: Il cavallo è disposto a farsi prendere? Risponde alla pressione sul naso? Se è iniziato sotto sella, come risponde ai segnali? Si allontana dalla tua gamba? Questi tipi di domande ti daranno un’indicazione del suo atteggiamento e della sua disposizione. È anche qualcosa che può derivare dal suo padre e dalla sua madre, quindi fai la tua ricerca.

Puntata sicura? No, ancora non al 100%. Ma puoi farti un’idea di come si svilupperà il suo atteggiamento. Potrebbe cambiare drasticamente una volta iniziato sotto la sella e gestito di più. La disponibilità e l’indole piacevole di un giovane possono essere “addestrate” se non è gestita correttamente all’inizio.

Due anni è meglio avere? Più probabile. A questo punto, l’atteggiamento e il contegno generale del cavallo sono meglio formati. Puoi osservare la sua reazione a diversi stimoli e sapere se è molto sensibile, curioso, interessato, disponibile, ecc.

Tratto #4: Movimento

Cosa significa: Questo è il rapporto tra forma e funzione. Hai considerato la conformazione del cavallo quando hai preso in considerazione il suo aspetto generale. Ora è il momento di vederlo in azione. Considera come porta la testa e il collo. (Vedi “Perché così basso” nel numero di gennaio per i miei pensieri sul portamento della testa.) È coordinato o goffo?

Yearling scommessa sicura? Questa categoria è ancora un punto interrogativo per la maggior parte dei cavalli molto giovani. Sono saltellanti e giocosi, quindi è difficile farsi un’idea di come saranno quando lavoreranno. Osserva il tuo prospect in un recinto. Va avanti tranquillamente in un modo che potrebbe svilupparsi in quello che stai cercando?

A 2 anni è meglio che tu vada: Un cavallo di 2 anni è probabilmente iniziato sotto sella, così puoi farti un’idea migliore di come potrebbe adattarsi al tuo programma e di come si muove. Un cavallo con la testa alta e un passo irregolare non cambierà molto man mano che progredisce nell’addestramento. Un cavallo dalla faccia morbida e che si muove con grazia è più promettente di diventare quello che vuoi, o quello che vuoi vendere.

Somma tutto

Una volta che hai considerato questi quattro tratti, chiediti: “Se compro questo candidato, sarei disposto a tenerlo se non posso venderlo per qualche motivo? (Ad esempio, il mercato si trasforma o la domanda per una linea di sangue diminuisce). Trovo che se è uno che non mi dispiacerebbe tenere, la maggior parte delle altre persone vorranno comprarlo.

Poi, identificate la vostra tolleranza al rischio. Siete disposti a rischiare molto per recuperare le vostre spese e fare un profitto se scegliete un yearling? O sei più conservatore e vuoi comprare una cosa più sicura, che pagherai di più da 2 anni in su?

Tutti gli acquisti di cavalli sono scommesse – non ci sono cose sicure. Ma potete migliorare le vostre probabilità considerando le caratteristiche principali del cavallo e valutando i vostri obiettivi finali.

Bob Avila, Temecula, California, è un campione del mondo AQHA, tre volte vincitore dell’NRCHA Snaffle Bit Futurity, campione dell’NRHA Futurity e due volte World’s Greatest Horseman. È stato nominato cavaliere professionista AQHA dell’anno. Per saperne di più: bobavila.net.

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.